San Severino: caro benzina, tassista denuncia società petrolifera

benzina 1' di lettura 06/05/2010 -

Raffaele Della Mora, tassista settempedano, ha denunciato una compagnia petrolifera per gli altri costi della benzina, mentre il prezzo al barile del greggio è sceso.



L'udienza si terrà il 9 maggio prossimo, davanti al giudice di pace, dove Della Mora ha citato una società petrolifera, perchè il prezzo del greggio è sceso, mentre quello del carburante no.


Conti alla mano l'uomo ha calcolato che la società gli deve restituire mille euro, il costo di dieci euro in più per i cento pieni da lui effettuati nei primi quattro mesi del 2010. Il tassista fa notare che un barile di petrolio costa 80 euro, ed il livello è calato, mentre alla pompa il prezzo del gasolio non è stato adeguato al valore di 1,10 euro attestandosi invece a 1,28 euro al litro.


Chiesto anche l'intervento del ministero dello sviluppo economico e dell'antitrust per sanzioni e verifiche.







Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2010 alle 11:36 sul giornale del 07 maggio 2010 - 353 letture

In questo articolo si parla di attualità, benzina





logoEV