San Severino: 'Neuroblastoma', incontro per ricordare Giorgio Eugeni

sanità 1' di lettura 06/05/2010 - E’ dedicato al piccolo Giorgio Eugeni, il bimbo di San Severino Marche scomparso nelle scorse settimane a soli 10 anni d’età a causa di un male incurabile, l’incontro dal titolo: “Un aggiornamento sul neuroblastoma” in programma per venerdì 7 maggio, a partire dalle 16, presso l’aula degli Stemmi del Municipio.

Dopo i saluti di benvenuto da parte del sindaco, Cesare Martini, del direttore della Zona territoriale 10 dell’Asur, Pierluigi Gigliucci, e dell’assessore comunale ai servizi alla Persona, Sergio Giorgetti, seguiranno gli interventi dei relatori: Filippo Leonardo, direttore dell’Associazione Neuroblastoma presso l’ospedale Gaslini di Genova, Domenico Guerrini, responsabile dell’Unità Operativa pediatrica dalla ZT10, Bruno De Bernardi, fondatore dell’Associazione e tra le massime autorità mondiali in materia di neuroblastoma.


L’incontro prevede anche un preludio, dedicato proprio a Giorgio Eugeni, a cura degli allievi di violino dell’Accademia Feronia diretti dal maestro Lucia Mezzanotte. Alle 19 presso la cattedrale di Sant’Agostino si terrà una santa messa che sarà officiata dall’arcivescovo, monsignor Francesco Giovanni Brugnaro. L’iniziativa è promossa, in collaborazione tra loro, dall’associazione “L’Umana Dimora”, da Comune di San Severino Marche, Provincia di Macerata, Associazione Raffaello, Ambalt, Fondazione Carima, Asur Marche.


Per info tel. 0733283324.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2010 alle 17:27 sul giornale del 07 maggio 2010 - 533 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche