Calcio: negli stadi della Provincia, il campionato 'Primavera Tim'

calcio 2' di lettura 11/05/2010 - La fase finale del Campionato Nazionale di calcio Primavera, il Trofeo Tim dedicato a Giacinto Facchetti, che approda per la prima volta nella provincia di Macerata dal 1 all’8 giugno, verrà ufficialmente presentata venerdì 14 maggio alle ore 12.00 presso la sala consiliare della Provincia di Macerata, in corso della Repubblica.

Alla giornata di presentazione, condotta dal giornalista e cronista televisivo italiano, già volto noto di Raisport e dell’emittente satellitare Roma Channel, Giorgio Martino, parteciperanno Franco Capponi, presidente della Provincia di Macerata, Giorgio Bottacchiari, assessore provinciale allo Sport, Angela Iannotta, dirigente scolastica dell’Istituto d’Arte di Macerata che ha curato la realizzazione del logo e i rappresentanti dell’Associazione appositamente costituita per l’organizzazione del grande evento calcistico: Romano Carancini, sindaco di Macerata, Dario Conti, sindaco di Camerino, Massimo Mobili, sindaco di Civitanova Marche, Luciano Ruffini, sindaco di Tolentino, Giuseppe Illuminati, presidente del Comitato provinciale Coni, Paolo Cellini, presidente Figc Marche e Stefano Belardinelli, presidente del CUS di Camerino.


Interverrà anche Floriano Marziali, coordinatore regionale Figc Settore Giovanile e Scolastico. All’evento, sono inoltre attesi conosciuti rappresentanti del calcio “giocato” marchigiano,e non solo, fra questi: Marco Giampaolo, ex allenatore Ascoli, Cagliari e Siena; Fabio Micarelli, vice allenatore di Giampaolo; Fabrizio Castori, ex allenatore Cesena e Piacenza; Massimo Palanca, indimenticabile bandiera del Catanzaro; Tiziano Giudici, allenatore Sangiustese; Gabriele Baldassarri, ex allenatore Ternana, Giovanni Pagliari, gloria della Maceratese ed allenatore, Gilberto Mancini, ex giocatore Ascoli, Verona e Cagliari; Oberdan Pantana, ex arbitro di serie A. Nel corso della conferenza stampa verranno rese note le otto squadre finaliste, tra Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Palermo, Roma, Sampdoria, Atalanta, Bari, Brescia, Catania, Chievoverona, Empoli, Parma e Udinese, che presto arriveranno a Macerata per contendersi l’ambito Trofeo.


Tutto dipende dall’esito degli ottavi di finale, la cui gara di ritorno sarà giocata giovedì 13 maggio. Mentre per conoscere gli accoppiamenti dei quarti di finale bisognerà attendere il 19 maggio, data in cui avverrà il sorteggio delle squadre. Riguardo alla fase finale, al momento di ufficiale ci sono gli stadi e le date degli incontri (che potrebbero comunque subire variazioni in base al palinsesto di Sky sport, che seguirà tutte le partite): i quarti di finale si giocheranno martedì 1 giugno alle ore 16,00 allo Stadio Livio Luzi di Camerino e alle 21,00 all’Helvia Recina di Macerata; mercoledì 2 Giugno alle ore 16,00 allo Stadio Della Vittoria di Tolentino ed alle 21,00 al Pol. Comunale di Civitanova; le semifinali si disputeranno venerdì 4 giugno alle ore 18,00 al Pol. Comunale di Civitanova e sabato 5 giugno alle ore 18,00 all’Helvia Recina di Macerata. La finale è prevista per martedì 8 giugno alle ore 21,00 all’Helvia Recina di Macerata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2010 alle 18:52 sul giornale del 12 maggio 2010 - 479 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, Organizzatori