Raci: mostra fotografica 'La civiltà contadina nelle Marche del Novecento'

mostra fotografica 'La civiltà contadina nelle Marche del Novecento' 1' di lettura 17/05/2010 - Tra ricordi e curiosità migliaia di visitatori della Raci sono sfilati durante i tre giorni della rassegna davanti a più di cento fotografie d’epoca esposte in occasione delle mostra fotografica “La civiltà contadina nelle Marche del Novecento” che la Provincia di Macerata ha allestito all’interno del Centro fiere di Villa Potenza in collaborazione con la Regione Marche e Svim SpA.

E’ stato un’occasione per far rivivere al visitatore della Raci, accanto alle novità t4cnoliogiche, scientifiche e produttive dei giorni nostri, anche l’atmosfera dell’agricoltura di ieri. Le immagini, raccolte dal Centro beni culturale della Regione Marche, testimoniano la vita dell’agricoltore marchigiano e della sua famiglia, dai primi anni del ‘900 fino agli anni Sessanta con la definitiva scomparsa della mezzadria, che per decenni aveva avuto nelle Marche la sua maggiore diffusione. Chiusa la Raci, la mostra però continua.


L’Assessorato provinciale all’agricoltura ha in programma di farla diventare itinerante per tutta l’estate tra i Comuni della provincia di Macerata. Prima tappa Matelica, dove sarà inaugurata nel prossimo fine settimana,








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2010 alle 17:20 sul giornale del 18 maggio 2010 - 713 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, raci





logoEV