San Severino: schianto lungo la sp 361, danni solo alle auto

polizia municipale 12/02/2011 -

Ha avuto fortunatamente solo conseguenze per i veicoli coinvolti il rocambolesco incidente stradale avvenuto nella mattinata di venerdì, verso le 12, lungo la strada provinciale n. 361 “Septempedana” nei pressi della località Taccoli di San Severino Marche.



Per cause in corso di accertamento da parte della polizia municipale, una Citroen Picasso condotta dal settempedano C.M., 37 anni, è entrata in collisione con una Peugeot 806 guidata da U.L., 51 anni di San Severino. L’urto è stato così violento che la seconda autovettura, che procedeva dal centro abitato vero la periferia, ha finito per invadere la corsia opposta per andarsi poi a scontrare con una Opel Astra guidata dal maceratese C.F., 47 anni, che arrivava dall’altro senso di marcia.

L’Astra, a causa dell’impatto, ha terminato la sua corsa fuori strada dopo essersi rovesciata. Gli automobilisti, a parte lo spavento, non hanno riportato serie conseguenze. La polizia municipale di San Severino, oltre ai rilievi di legge, ha regolamentato anche la circolazione sul luogo del sinistro.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2011 alle 16:07 sul giornale del 14 febbraio 2011 - 638 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, san severino marche, Comune di San Severino Marche, auto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hlf