Sarnano: Marangoni domani uomo sandwich a Sarnano: no ai 44 extra comunitari!

1' di lettura 08/05/2011 -

Occupazione pacifica della cittadina maceratese da parte dei candidati di Lega Marche e FIT. Enzo Marangoni, candidato Presidente per la Provincia di Macerata appoggiato dalle liste Lega Marche e FIT, sarà domani mattina a Sarnano per portare la solidarietà alla popolazione di Sarnano.



Enzo Marangoni, Matteo Seccaccini (candidato a Sarnano per Lega per le Marche) e Maria Ludovica Caproli (candidata a Sarnano per FIT) faranno una occupazione simbolica della città per tutto li giorno vestendo i panni dell’uomo sandwich portando un manifesto molto eloquante: Sarnano dice no ad altri 44 extra comunitari imposti dalla Regione Marche.

“La Provincia di Macerata è già al nono posto in Italia per la percentuale di extra comunitari residente rispetto al totale della popolazione, oltre 30 mila su 300 mila abitanti – ha detto Marangoni – quindi si è raggiunto un livello preoccupante. Questo numero inoltre va ad aggiungersi al numero indefinibile dei clandestini. Questa percentuale rischia di turbare gli equilibri di ogni località, tanto più se parliamo di piccoli centri di montagna come Sarnano che, tra le altre cose, vive di turismo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2011 alle 12:59 sul giornale del 09 maggio 2011 - 529 letture

In questo articolo si parla di politica, Comitato Enzo Marangoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kwu





logoEV