Digitale terrestre, al via la campagna informativa provinciale

Digitale terrestre 2' di lettura 03/12/2011 -

Nell’imminenza del passaggio dei segnali televisivi al sistema del digitale terrestre, la Provincia di Macerata ha intensificato la campagna di informazione ed assistenza promossa con la collaborazione dei Comuni e delle associazioni dei consumatori, i sindacati e le associazioni degli artigiani del settore.



Oltre all’affissione di 700 manifesti su tutto il territorio, sono in distribuzione tramite i Comuni, gli altri enti locali e le parrocchie della provincia 80 mila depliant informativi. Altre diverse migliaia di depliant sono in distribuzione come allegati alle copie dei più diffusi settimanali locali, sia quelli in abbonamento, sia quelli in distribuzione gratuita. Inoltre è in corso una campagna informativa sulle radio locali e sui quotidiani della provincia. L’intera iniziativa, coordinata dall’assessorato provinciale alle politiche per la Famiglia, è volta ad evitare che soprattutto gli anziani i quali vivono soli possano essere vittime di truffe e raggiri. Con questa stessa finalità, l’assessore Leonardo Lippi ha organizzato nei giorni scorsi nella sala convegni della Provincia, a Piediripa, un breve corso di formazione per oltre 60 giovani studenti volontari. Sono state fornite istruzioni tecniche per la sintonizzazione dei canali digitali e per il collegamento dei decoder ai vecchi televisori. Hanno aderito studenti dell’Ipia “Corridoni” di Corridonia, dell’Ipia “Pocognoni” di Matelica, dell’Itis “Divini” di San Severino, dell’Istituto superiore “Filelfo” di Tolentino, e dei licei classici di Recanati e Macerata. L'opera che questi studenti effettueranno in modo volontario sarà rivolta esclusivamente nei confronti delle persone che già conoscono e del loro vicinato.

"L’apprendimento delle modalità utili per attuare la semplice risintonizzazione delle TV di nuova generazione e per mettersi a disposizione adeguatamente alla popolazione anziana – ha dichiarato l’assessore provinciale Lippi – nasce dall’idea di coinvolgere i giovani in un’opera di volontariato e cittadinanza attiva da poter svolgere nei confronti dei parenti, degli anziani e dei vicini di loro conoscenza”. Si ricorda che è attivo un numero verde nazionale a cui è possibile rivolgersi gratuitamente: 800-022.000. Inoltre, la guida per la risintonizzazione dei canali, l'elenco dei negozi e degli antennisti convenzionati e molte altre informazioni utili possono essere trovate sul sito www.provincia.mc.it/provincia, dove sono presenti anche i link ai più importanti siti web dedicati






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2011 alle 18:42 sul giornale del 05 dicembre 2011 - 393 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, digitale terrestre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sv4