Castelraimondo: serata di beneficenza per Telethon

Telethon 2' di lettura 16/12/2011 -

Per raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica, il supermercato IperSimply di Fabriano in collaborazione con il Comune e la “Pro Loco” di Castelraimondo presenta sabato 17 dicembre dalle ore 21,15 lo spettacolo musicale “La musica e la danza insieme per la ricerca” al Cinema Teatro Manzoni (Traversa del Cinema 2).



Durante la serata, oltre cinquantina di ragazzi delle scuole musicali e di danza cittadine si alterneranno sul palco per contribuire alla raccolta fondi a favore di Telethon. Protagonisti della serata sarà il coro dei 18 bambini dagli 6 ai 10 anni della Scuola di Musica Toscanini, che interpreterà otto canzoni dello Zecchino d’Oro. Come intermezzo tra le canzoni, i 32 giovani ballerini del Centro Studi Danza Joy Dance si esibiranno nella coreografia “Circus”.

Ospiti d’eccezione della serata saranno “Topo Gigio e Raffaella Carrà”, interpretati da due giovani castelraimondesi, e i due vincitori dell’edizione “Una Canzone per Telethon” dello scorso anno.

Per assistere allo spettacolo, all’ingresso del teatro sarà richiesto un contributo da 5 euro a fronte di una Telethon Card. Grazie al patrocinio del Comune e della “Pro Loco” di Castelraimondo e alla collaborazione delle scuole musicali e di danza, la somma raccolta durante lo spettacolo sarà interamente devoluta alla ricerca scientifica di Telethon. L’evento sarà anche l’occasione per sensibilizzare gli alunni, le loro famiglie e l’intera comunità alla solidarietà verso i bambini meno fortunati.

Lo spettacolo sarà presentato dal Presidente della “Pro Loco” Fabio Montesi, accompagnato da Petronilla Caciorgna. Alla serata saranno presenti, oltre al Direttore Regionale di Sma Lorenzo Bertini, il Sindaco Renzo Marinelli di Castelraimondo, che a fine serata comunicherà al pubblico presente l’ammontare della cifra raccolta per Telethon, e l’Assessore alla Cultura Elisabetta Torregiani.

"Da nove anni sosteniamo la ricerca scientifica per la lotta alle malattie genetiche di Telethon nei nostri punti vendita. Un impegno costante che ci ha consentito di raccogliere dal 2002 a oggi circa 9 milioni di euro. - dichiara Lorenzo Bertini, Direttore Regionale di Sma spa - Questa iniziativa sul territorio marchigiano si inserisce nel programma di eventi che ogni anno studiamo a livello locale per sensibilizzare la nostra clientela sull’importanza della raccolta fondi a favore di Telethon. Perché l’obiettivo, anche quest’anno, è di accrescere il nostro contributo a questo importante progetto di solidarietà sociale."

Per sostenere la lotta alle malattie genetiche di Telethon, fino al 31 dicembre si può anche donare direttamente nei supermercati Simply, IperSimply e Punto aggiungendo un contributo di 1 o 5 euro alla spesa o acquistando un prodotto solidale.

L’adesione alla fan page di Facebook “Simply per Telethon” consente infine di contribuire con un piccolo gesto in maniera concreta alla raccolta fondi: per ogni “Mi piace” Simply donerà 10 centesimi di euro alla ricerca scientifica di Telethon.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2011 alle 17:50 sul giornale del 17 dicembre 2011 - 586 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo, telethon, renzo marinelli