150 anni di sussidarietà: mostra tra filmati, fotografie e documenti della storia d'Italia

gianluca pasqui 17/12/2011 -

Al via a Palazzo comunale Bongiovanni la rassegna "150 anni di sussidarietà. Le forze che cambiano la storia sono le stesse che cambiano nel cuore dell'uomo" . La mostra, organizzata dall' assessorato alla cultura, curata dalla Fondazione per la Sussidarietà (in collaborazione di un gruppo di studenti universitari) è stata realizzata in occasione dell'edizione 2011 del "Meeting per l'amicizia fra i popoli".



L'esposizione, già inaugurata a Roma dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a Camerino sarà visitabile fino al 26 dicembre, nella Sala Consiliare del Comune .

Si tratta di un percorso espositivo - dice il vicesindaco e assessore alla cultura e al turismo Gianluca Pasqui - che ripercorre la storia di un'operosità che, in un secolo e mezzo, si diffonde a tanti livelli della società con un pullulare di iniziative. Parrocchie e ordini religiosi danno il via a un'infinità di opere per rispondere ai nuovi bisogni, sorti con l'industrializzazione: analfabetismo, immigrazione, abbandono minorile, assistenza sanitaria. In mostra le fasi di un'azione sussidiaria che colpisce per vastità ed umanità, sussidarietà che si traduce in senso di pietà popolare, forza di adoperarsi per un bene comune".

Il presidente Giorgio Napolitano in occasione dell'inaugurazione romana ha dichiarato: Nella nostra storia e nella nostra visione la parola unità si sposa con altre: pluralità, diversità, solidarietà, sussidiarità. Reggeremo alle prove che ci attendono , come abbiamo fatto in momenti cruciali del passato, perché disponiamo anche oggi di grande riserve di risorse umane e morali".

Una mostra da non perdere (tutti i giorni ore 11/13; 17/20) con interessanti istallazioni video che rendono il percorso, tra parole, fotografie, filmati e documenti, un viaggio davvero interessante nella storia d'Italia degli utlimi 150 anni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2011 alle 22:46 sul giornale del 19 dicembre 2011 - 380 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/s7p