'I giovani e la cultura politica', congresso di studi con i docenti dell'Università di Valencia

dario antiseri 2' di lettura 04/06/2012 - Si concluderà con il congresso di studi "I giovani e la cultura politica. Alla ricerca di un'anima per l'Europa" il 7 e 8 giugno nella sala dei Priori del palazzo comunale il ciclo di incontri organizzato dalla scuola europea di cultura politica "Ex Sapientia Concordia".

Giovedì 7 giugno dopo i saluti del rettore Unicam Flavio Corradini, del presidente della provincia Antonio Pettinari e del sindaco di Camerino Dario Conti.

Sono previste le seguenti sessioni di intervento moderate dal dott.Marco Bottacchiari: “Narrazione femminile della guerra. L'altro sguardo per rafforzare la coscienza pacificista europea” con la prof.Emilia Bea di Valencia; “Le donne e la Costituzione” con il prof.Mauro Canali di Unicam; “L'Europa nel pensiero di Maria Zambrano” con il dott.Alvaro Garrido di Valencia.

Nel pomeriggio le sessioni di studio saranno moderate dal prof.Ignazio Buti preside di Giurisprudenza Unicam: “Ragioni della libertà, più filologia nel mondo di Google” con il filosofo e docente alla Luiss prof.Dario Antiseri; “Persona e bene comune: Mounier e Maritain in dialogo” sarà trattato dal prof.Luigi Alici dell'Università di Macerata; “Ieri, oggi e domani del personalismo comunitario a Valencia” è il titolo dell'intervento conclusivo svolto da Augustì Columer segretario dell'Accademia Valenciana della Lingua. Seguirà alle 18 il dibattito.

La giornata di venerdì 8 giugno si apre con l'unica sessione mattutina moderata dal prof.Ernesto Preziosi: “Il sistema dei partiti di fronte all'offensiva della protesta e della recessione” con l'avv.Alessandro Forlani; “Di fronte alla crisi: dare dignità al lavoro, investire sul lavoro” sarà trattato dal prof.Marco Moroni di Ancona; “Libertà, pretese individuali e decisioni autoritative” con il prof. Alberto Clini di Urbino; intervento finale tenuto dal prof.August Monzon dell'Università di Valencia sul tema “Ex sapientia concordia. La sfida della scuola europea di cultura politica”.

Per gli studenti di Giurisprudenza la partecipazione al congresso, unita ad altre attività extradidattiche comporterà l'attribuzione di crediti formativi (cfu).

L'iniziativa è patrocinata da Comune ed Università di Camerino, dal Dipartimento di Filosofia Morale e della Politica della Facoltà di Diritto dell'Università di Valencia, dall'Istituto Luigi Sturzo.

Al termine della giornata, alle ore 18 si terrà presso la chiesa San Filippo Neri di Camerino una S.Messa per i giovani ed i cattolici impegnati in politica, celebrata da mons.August Monzon, don Marco Gentilucci e mons.Franco Gregori, sarà animata dalla Cappella Musicale del Duomo di Camerino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2012 alle 16:56 sul giornale del 05 giugno 2012 - 308 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zWd





logoEV