San Severino: ciauscolo e pecorino maceratesi protagonisti a Melaverde con Raspelli

ciauscolo 1' di lettura 07/06/2012 - Le eccellenze gastronomiche del maceratese protagoniste a "Melaverde", la trasmissione di Rete 4 dedicata alle produzioni agroalimentari di qualità.

A calamitare l’attenzione della troupe guidata dal noto enogastronomo Edoardo Raspelli sono le aziende Fattoria Fucili di San Severino Marche e Il Pastorello di Cupi, a Visso.

Due esperienze di filiera corta dalla stalla alla… tavola, con punto vendita aziendale, che fanno parte della rete di Campagna Amica, promossa dalla Coldiretti con la filiera agricola italiana. Dal ciauscolo alle “patatine di maiale”, dal “grana” fatto con il latte di pecora al pecorino allo zafferano o alle erbe slevatiche, le specialità made in Macerata sono state graditissime dall’esperto Raspelli.

“Una grande vetrina, non solo per le due produzioni di qualità del territorio ma anche per l’intera agricoltura maceratese – sottolinea il direttore di Coldiretti Macerata, Assuero Zampini -. Il fatto, poi, che l’attenzione si sia rivolta verso due realtà dell’eccellenza che operano nelle zone interne della provincia conferma il ruolo prezioso delle imprese agricole nel mantenere ‘vive’ alcune aree altrimento a rischio abbandono”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2012 alle 16:53 sul giornale del 08 giugno 2012 - 245 letture

In questo articolo si parla di attualità, coldiretti, coldiretti marche, ciauscolo, pecorino, melaverde

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/z6M





logoEV