San Severino: nel weekend le serate medievali del Palio dei Castelli

2' di lettura 14/06/2012 - Dopo la splendida doppietta nel palio degli Adulti e in quello dei Bambini da parte di Rione Settempeda, il Palio dei Castelli edizione 2012 si accinge a vivere le tre serate medievali che quest’anno focalizzano su un evento particolare.

Da venerdì 15 giugno a domenica 17 San Severino si tufferà nella magica atmosfera del Basso Medio Evo per celebrare “l’A.D. 1.259”, quando l’esercito imperiale venne a San Severino.

In particolare, la prima serata rievocherà l’arrivo di Percivalle Doria, comandante e vicario imperiale dell’imperatore Manfredi, figlio di Federico II di Svevia, che si accampò a San Severino per muovere guerra alla guelfa Camerino, che fu saccheggiata e distrutta dai soldati dell’imperatore. Fatto che garantì il dominio ghibellino della Marca. Nell’occasione della prima delle tre serate medievali sarà riproposto l’arrivo del vicario in città, preludio alla serata di sabato, dedicata al “Mestiere delle Armi”, in cui si rivisiteranno i preparativi alla battaglia mossa dall’esercito ghibellino ala guelfa Camerino.

Infine domenica, spazio alla “Vittoria”. Verrà riprodotto un torneo storico anticamente detto “melée”, in onore della vittoria del generale. Le taverne al borgo medievale di Castello al Monte saranno aperte dalle 20.00 di venerdì 15 giugno, mentre un servizio di bus navetta con partenza dal piazzale di San Domenico sarà disponibile venerdì 15 dalle 20.00, sabato 16 dalle 18.00 e domenica 17 dalle 16.00.

Per calarsi nel clima dell’epoca sarà sufficiente osservare gli spettacoli offerti dai vari gruppi storici del Palio. Falconeria, duelli di scherma antica, tiro con l’arco e la balestra, menestrelli, giocolieri, mercati medievali e antichi mestieri attireranno l’attenzione dei presenti, mentre alla taverna dell’antico chiostro gli spettacoli di musica, giocoleria e combattimento continueranno fino a tarda notte.

Il modo migliore per concludere degnamente la 38^ edizione dei festeggiamenti in onore di San Severino Vescovo, coincidenti con la 26^ edizione agonistica del Palio che si è appena conclusa con il doppio trionfo dei giallorossi di Rione Settempeda.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2012 alle 16:01 sul giornale del 15 giugno 2012 - 382 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, palio dei castelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Aoh