Castelraimondo: si è spento il cavaliere Lanfranco Leonelli

Lanfranco Leonelli 2' di lettura 22/06/2012 - Si è spento serenamente nella sua casa il cavaliere Lanfranco Leonelli, 85 anni, padre di Patrizio, vicesindaco di Castelraimondo e Patrizia, proprietario della storica azienda di attrezzi da taglio, che porta il suo stesso nome.

I funerali sono stati celebrati venerdì 22 giugno alle ore 18 nella chiesa della Sacra Famiglia. Il cavalier Lanfranco ha lavorato ogni giorno in azienda sino a pochi anni fa, era amato e benvoluto da tutti i dipendenti, con i quali si stava preparando per festeggiare l'annuale cena sociale.

Nell'ottobre del 2010 aveva partecipato con grande orgoglio ai festeggiamenti per i 175 anni di attività dello stabilimento di famiglia, nel 2011 aveva offerto la spada per la rievocazione storica Corsa alla Spada e Palio di Camerino. Alla fine dello scorso anno era stato assegnato all'azienda il “Premio della fedeltà al lavoro e del progresso economico” assegnato dalla Camera di commercio di Macerata.

L'impresa è l'unica rimasta della grande tradizione locale dei “ferrari”, ancora si producono in modo tradizionale lavorando al maglio roncole, pennati e falciole, laminate e forgiate, con un trenta per cento di produzione che va all'estero. Risale al 1835 l'iscrizione della ditta di Giuseppe Leonelli alla Camera di commercio di Macerata. Nel 1860, come riportato nel volume "Camerino e dintorni" di A.Conti viene premiata all'esposizione di Londra.

A Giuseppe succede il figlio Orlando, poi il nipote Remigio, con i tre figli Leonello, Alfeo e Lanfranco. Quest'ultimo quando scoppia la guerra ed i fratelli sono chiamati al fronte, con il padre morto nel 1942, a soli 14 anni si trova a tirare avanti da solo l'attività, andando ogni giorno in azienda fino ad oltre gli ottant'anni di età, mentre il fratello Alfeo si ritira nel 1982.

E' il 1967 quando Lanfranco viene premiato con il diploma medaglia d'oro per il merito al lavoro dalla camera di Commercio di Macerata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2012 alle 16:48 sul giornale del 23 giugno 2012 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AI7





logoEV