Graduatorie per assunzioni a tempo determinato in Provincia e comuni

provincia di macerata 2' di lettura 22/06/2012 - La Provincia di Macerata ha pubblicato un avviso di selezione per soli titoli finalizzato alla formazione di graduatorie da utilizzare per eventuali assunzioni a tempo determinato.

I profili professionali previsti sono complessivamente otto: quattro di categoria D (ex direttiva) e cioè Istruttore direttivo amministrativo, Istruttore direttivo contabile, Architetto, Ingegnere; altri quattro profili sono di categoria C (ex concetto): Istruttore amministrativo, Istruttore contabile, Geometra, Agente di vigilanza.

Le domande, compilate secondo la modulistica allegata al bando scaricabile dal sito internet www.provincia.mc.it/provincia, debbono essere presentate alla Provincia entro le ore 12 del prossimo 11 luglio. Le graduatorie, relative a ciascun profilo professionale, saranno pubblicate sullo stesso sito internet dal giorno 19 successivo.

Simili graduatorie erano stato formate dalla Provincia anche alcuni anni fa, ma da quest’anno – per la prima volta – potranno esser utilizzate per le loro esigenze di assunzioni a tempo determinato anche da cinque Comuni che si sono convenzionati con l’Amministrazione provinciale: Apiro, Montecosaro, Petriolo, Recanati e Tolentino. Infatti, “nel dicembre scorso la Giunta provinciale – ricorda il presidente Antonio Pettinari – aveva promosso una convenzione, da stipularsi con gli altri enti locali del territorio che avrebbero ritenuto opportuno aderire, allo scopo di attuare forma di cooperazione per l’esercizio associato delle funzioni relative alla selezione di personale da assumere a tempo determinato.

Con questa convenzione la Provincia ha voluto mettere in pratica, anche su un piano prettamente tecnico-amministrativo, la sua funzione di raccordo e cooperazione con gli altri enti del territorio, attuando u processo di sussidiarietà che permette di ottimizzare tempi e risorse”. In relazione al fatto che le graduatorie dovranno essere utilizzate per sostituire personale temporaneamente assente od eventualmente per esigenze eccezionali degli enti, i criteri di attribuzione dei punteggi – precisa il dirigente del settore risorse umane, Simone Ciattaglia – tendono a privilegiare i titoli di studio senza però tralasciare il minimo di esperienza necessario per le sostituzioni di breve periodo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2012 alle 16:09 sul giornale del 23 giugno 2012 - 675 letture

In questo articolo si parla di lavoro, macerata, provincia di macerata, antonio pettinari, graduatorie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AIJ





logoEV