San Severino: Cisco e la Gang in concerto per ricordare la liberazione del San Vicino

cisco 1' di lettura 29/06/2012 - Il cantautore ex leader dei “Modena City Ramblers” Stefano Bellotti, in arte Cisco, chiuderà con il suo spettacolo, incentrato sulle musiche del nuovo album “Fuori i secondi”, il grande raduno organizzato per domenica 1 luglio ad Elcito in occasione del 68esimo anniversario della Liberazione del San Vicino.

L'evento è stato organizzato dalle sezioni di San Severino Marche e Matelica dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, con il patrocinio del Comune di San Severino Marche e della Riserva naturale regionale del monte S. Vicino e del monte Canfaito.

Il concerto di Cisco sarà preceduto da quello dei fratelli Severini, dello storico gruppo della Gang. Vista la concomitanza con la finale degli Europei di calcio ad Elcito sarà allestito anche un maxischermo per seguire l’incontro. Il cantante Cisco, che lega il suo nome alla passione per il calcio, ha già promesso di essere presente a tifare Italia con gli altri supporters della nostra Nazionale.

Sempre domenica 1 luglio la sezione Anpi “Cap. Salvatore Valerio” e il Comune di San Severino Marche celebreranno anche il 68esimo anniversario degli eccidi di Chigiano e Valdiola secondo il seguente programma: alle 16 ritrovo presso il monumento di Chigiano e Santa Messa. Alle 17 saluti del sindaco, Cesare Martini, e delle autorità e interventi di Annalisa Cegna, dell’Istituto storico della Resistenza di Macerata, e Stefano Fabbroni, che presenterà racconti dalla Resistenza attraverso poesie e musiche.

Al termine della cerimonia è prevista una merenda sui prati offerta dalla sezione Anpi “Cap. Salvatore Valerio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2012 alle 17:26 sul giornale del 30 giugno 2012 - 405 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche, anpi, cisco, liberazione del san vicino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AZX





logoEV