San Severino: Gran Galà, premiati i giovani talenti delle scuole di moda

Gran Galà della Moda Villa Collio 2' di lettura 29/06/2012 - Il fashion guarda ai giovani e premia la creatività nella stupenda cornice di Villa Collio in occasione del Gran Galà della Moda 2012 che ha fatto registrare praticamente il tutto esaurito, nella prima delle due serate di sfilate, nonostante l’importante sfida atletica degli europei di calcio.

Sulla scalinata della prestigiosa dimora storica sono sfilate, infatti, anche le produzioni degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Macerata, dell’Istituto professionale “E. Rosa” di Tolentino, dell’Istituto professionale “V. Bonifazi” di Civitanova e del Liceo artistico “G. Cantalamessa” di Macerata.

Alla fine la giuria di esperti del concorso “Giovani talenti” ha assegnato il premio per la categoria istituti superiori, che consisterà in uno stage presso la SVMI-E di Civitanova, a Francesca Feleppa del “Bonifazi” di Civitanova mentre per la categoria università il premio di uno stage presso la Alex di Giuseppe Mazzarella è andato ad Arianna Scheggia dell’Accademia di Belle Arti.

Premi speciali anche al coach Alberto Giuliani – che è originario di San Severino Marche - ed al presidente della Lube Banca Marche di volley, Simona Sileoni. Fra gli ospiti della serata, presentata dal direttore artistico del Gran Galà, Marco Moscatelli, e dalla bellissima Daniela Gurini, per la quale la stilista settempedana Beatrice Mandorlo ha confezionato un abito unico, anche lo scultore “Marchigiano dell’anno” Nazareno Rocchetti che ha fatto dono di una sua copia della collezione “La donna e la mela” agli ideatori della rassegna.

Applausi da parte del pubblico, infine, per le esibizioni della ballerina di “Amici” Roberta Miolla, altra guest star, e della cantante Marta Porrà che ha entusiasmato tutti con la sua straordinaria voce.

Prima dei tradizionali fuochi d’artificio, un modo festoso per chiudere con uno spettacolo nello spettacolo l’iniziativa, la prima serata dell’edizione 2012 del Gran Galà della Moda ha infine registrato il saluto del sindaco di San Severino Marche, Cesare Martini: “Il Gran Galà è una preziosa opportunità per le nostre imprese, che così si possono mettere in mostra per presentare le loro produzioni, ma anche per il territorio – ha ricordato questi, aggiungendo – San Severino, città d’arte e di cultura oltre che del buon vivere, diventa in questo frangente anche la vera Capitale del bello”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2012 alle 17:32 sul giornale del 30 giugno 2012 - 403 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AZZ





logoEV