Matelica: presentato il libro di Daniela Monachesi

02/10/2013 - Venerdì 27 settembre è stata presentata presso la libreria Mondadori di Matelica (MC) l’antologia di poesia Brughiera dell’anima, di Daniela Monachesi.

L’autrice ha recitato diverse poesie delle tre sezioni della raccolta che le raggruppano per distinte per lo stile e per la visione: naturalismo, surrealismo e astrattismo sono i filtri con cui la Monachesi ha interpretato la natura, tema dell’antologia. Marta Montanari, docente di flauto alla scuola di Musica del Convitto di Macerata e collaboratrice delle orchestre più famose d’Europa, non ultima la Filarmonica Marchigiana, ha accompagnato al flauto. Fauré, Schubert, Koehler e Bach i compositori scelti per rappresentare in musica ciò che Daniela ha dipinto in poesie.

L’autrice ha ricordato l’influenza delle sue poetesse preferite, l’inglese Emily Bronte e l’americana Emily Dickinson. Ha inteso organizzare il libro come una grammatica di poesia, nel senso che la raccolta, presentando vari stili, metri e linguaggi suddivisi per macro-generi, può essere interpretata come una guida al genere della poesia. Erano presenti ad ascoltarla diversi studenti delle scuole medie, professori, dirigenti scolastici, a cui la poetessa si è rivolta sinceramente, spiegando gli aneddoti delle creazioni, le influenze, le suggestioni, la scelta del linguaggio. Nella Brughiera dell’anima le due nature di Daniela Monachesi, quella didattica e quella espressiva, si fondono e comunicano nella stessa lingua. La poesia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2013 alle 20:22 sul giornale del 03 ottobre 2013 - 759 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Sy6