Ussita: cade mentre pattina sul ghiaccio, tredicenne elitrasportata a Torrette

04/03/2014 - Una gita scolastica purtroppo finita male per una ragazzina di 13 anni che con compagni ed insegnanti era in visita al complesso del Palaghiaccio di Ussita.

Durante l'uscita, avvenuta nella mattinata di lunedì, la ragazzina stava pattinando con i suoi amici, quando all'imporvviso è scivolata e nella caduta ha battuto violentemente la testa sul ghiaccio. Tempestivo l'intervento degli addetti alla sicurezza che hanno immediatamente contattato il 118.

All'arrivo dei soccorsi, vista la violenta caduta, gli operatori hanno deciso di contattare anche l'eliambulanza, che in pochi minuti è atterrata al campo sportivo di Visso. Immediato il trasporto a Torrette, anche se in seguito le condizioni della ragazzina non si sarebbero rilevate particolarmente gravi.

Residente a Cerreto di Spoleto, in Umbria, la tredicenne era al Palaghiaccio di Ussita per un'uscita scolastica con i suoi compagni ed insegnanti della scuola media .





Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2014 alle 13:52 sul giornale del 05 marzo 2014 - 618 letture

In questo articolo si parla di cronaca, eliambulanza, ussita, Riccardo Antonelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Zog