Matelica: per l'aperitivo di LIBRI diVINI arriva Marta Costantini

21/03/2014 - Domenica 23 marzo alle 19 prenderà il via il ciclo di incontri letterari "LIBRI diVINI", realizzato in collaborazione con "il bagatto percorsi creativi".

Gli incontri si terranno a Matelica presso lo spazio Eventi7 ( www.eventisette.it ), nuovo contenitore di attività e progetti culturali, in Via Grifoni 27 (accanto la multisala cinematografica). Gli incontri, che si svolgeranno attraverso la dinamica dell'aperitivo letterario, vedranno ospiti scrittori che vivono nella nostra Regione, le cui opere hanno avuto attenzione e valenza nazionale. L'inizio è fissato per le 19.00.

Ospite del primo incontro sarà la scrittrice di origini fabrianesi Marta Costantini con "Io e la LAM. Una storia filosofica vera" LAM vuol dire leucemia mieloide acuta o adattamento mentale limitato? La cura prevede un ricovero in ospedale o un viaggio in astronave? Guarire significa aver sperimentato l'efficacia di una terapia o essersi presi cura di sé da un punto di vista filosofico-esistenziale? Come dire, ho avuto la sfiga di ammalarmi a trentatré anni o la fortuna di aver potuto conoscere me stessa e aver fatto i conti con la mia vita? Al lettore la scelta.

Marta Costantini è dottore di ricerca in filosofia e counselor filosofico. Ha pubblicato diversi saggi, curato il volume I luoghi del sacro (Grapho 5, Fano, 2009) e il libro Capitani di Impresa. Storia sociale dell'imprenditoria pesarese (Bruno Mondadori, 2010). Questo é il suo primo romanzo.

Si ringraziano l'Halley Informatica e la Cantina Aenopolis di Matelica. LIBRI diVINI è su Facebook con una pagina pubblica.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2014 alle 19:14 sul giornale del 22 marzo 2014 - 692 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1h7