Notte dei musei: street food, km 0 e Campagna Amica, ecco le novità

1' di lettura 14/05/2014 - E’ iniziato il conto alla rovescia, a San Severino Marche, per l’attesa nuova edizione della “Notte dei Musei” promossa dall’assessorato comunale allo Sviluppo Culturale e al Turismo, in collaborazione con la Pro Loco, le scuole e altre associazioni, e in programma per sabato prossimo, 17 maggio.

Dalle 17, e fino a tarda notte, sono previste numerose iniziative. Fra le novità più rilevanti le degustazioni e gli spazi street food, il tutto pensato a “chilometri zero”, con valorizzazione dell’enogastronomia e dei prodotti tipici settempedani. Il cibo entrerà così di diritto nella filosofia della “Notte dei Musei”, edizione 2014, grazie ad un’interessante collaborazione con “Campagna Amica” della Coldiretti che verrà ospitata nella suggestiva cornice della Galleria d’arte Moderna, nel palazzo del Municipio, per valorizzare i vini e le produzioni cittadine in un esperimento che gli organizzatori sperano possa essere foriero di numerose altre collaborazioni per valorizzare le eccellenze della città di San Severino Marche in un accattivante connubio tra arte e musica.

Anche il Gruppo Amatori 500 valorizzerà la propria sede, ubicata all’interno del prestigioso palazzo Collio, con le tipicità del territorio. L’apprezzatissima presenza del “Local Street Food” del ristorante Due Torri garantirà la continuità con il passato, accompagnando le varie iniziative previste, infine, al museo Archeologico “G. Moretti” e nell’adiacente Duomo antico di Castello al Monte.






Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2014 alle 16:27 sul giornale del 15 maggio 2014 - 387 letture

In questo articolo si parla di daniele pallotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/30Y





logoEV