San Severino: Giuliani e Recine in cattedra per parlare di scienza e sport

1' di lettura 30/05/2014 - Alberto Giuliani e Stefano Recine, allenatore e direttore sportivo della Lube Volley, la società di pallavolo campione d’Italia 2014, “salgono in cattedra” per parlare di “Scienza e sport: un bel… gioco di squadra!”.

L’occasione sarà un convegno di studi promosso da Unicam, con il patrocinio del Comune di San Severino Marche, in programma per mercoledì 4 giugno, a partire dalle ore 10, al teatro Italia.

“L’iniziativa - come spiega il rettore dell’Ateneo camerte, prof. Flavio Corradini, in un invito rivolto alle scuole settempedane - rientra nelle attività che Unicam organizza nell’ambito della Consulta Permanente per lo Sviluppo, fortemente voluta con l'obiettivo di individuare, le strategie più opportune per favorire lo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio, grazie alla collaborazione degli enti che ne fanno parte nel coordinare e mettere a fattore comune professionalità, progetti e iniziative”.

Dopo i saluti del sindaco di San Severino Marche, Cesare Martini, e del rettore, Flavio Corradini, seguiranno gli interventi di Stefano Belardinelli, presidente del Cus Camerino, il Centro Universitario Sportivo, e di Claudio Pettinari, pro rettore vicario di Unicam. Poi sarà la volta di Giuliani e Recine che avranno modo di parlare delle relazioni che sussistono tra la scienza e lo sport attraverso delle testimonianze e soprattutto con la loro esperienza sportiva.






Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2014 alle 15:21 sul giornale del 31 maggio 2014 - 446 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, daniele pallotta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/45i