Castelraimondo: prorogata la scadenza del bando 'Fondo Anti-Crisi'

Soldi 14/01/2015 - Un aiuto concreto per i cittadini. A fronte delle nuove regole per il calcolo dell'indicatore ISEE, in vigore dal primo dell'anno, è stata prorogata al 31 gennaio la scadenza dei termini per la presentazione della domanda di ammissione al fondo straordinario anti-crisi stanziato dall'amministrazione comunale, che ammonta a 25.000€.

Si tratta di un contributo rivolto ai cittadini residenti a Castelraimondo a sostegno dell'imprevisto disagio economico e sociale causato dall'attuale crisi occupazionale. Destinatari del tributo tutti coloro che successivamente al primo gennaio 2009 abbiano perso il lavoro o cessato la propria attività autonoma, e che si trovino disoccupati senza indennità o con indennità di disoccupazione, collocati in mobilità, in cassa integrazione ordinaria, straordinaria o in deroga o sospensione o abbiano contratto di solidarietà con riduzione dell'orario lavorativo pari o superiore al 50%. Il bando completo e la domanda di ammissione sono facilmente consultabili e scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Castelraimondo o reperibili presso l'ufficio comunale dei Servizi Sociali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2015 alle 14:53 sul giornale del 15 gennaio 2015 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, fondo anti-crisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adZv