Lievi scosse di terremoto nell'entroterra maceratese

10/03/2016 - Sono stati registrati diversi eventi sismici nelle ultime ore nella zona dell'entroterra maceratese.

Ad aprire la serie la scossa più forte, quella di magnitudo 2.3 con epicentro tra Ripe San Ginesio e Sant'Angelo in Pontano (nella foto). L'episodio si è verificato a 00.08 di giovedì 10 marzo. A seguire tre scosse di magnitudo 1.8 sono state invece rilevate nel territorio di Muccia, Pieve Torina e Monte Cavallo. La prima è stata registrata alle ore 3.09, la seconda alle 10 e 44 e la terza alle 10 e 47.






Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2016 alle 13:07 sul giornale del 11 marzo 2016 - 1078 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, Ripe San Ginesio, pieve torina, muccia, Monte Cavallo, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auGi