Lezioni di economia finanziaria all'Ipsia Pocognoni di Camerino, Matelica e San Severino

Imprese, imprenditoria, soldi, economia 14/03/2016 - L’Ipsia Pocognoni con le rispettive sedi di Camerino, Matelica e San Severino, ha aderito ad un protocollo d’intesa del Ministero dell’Istruzione e la Banca d’Italia, per lo svolgimento di un progetto sul tema “La moneta e gli strumenti di pagamento alternativi al contante” con lezioni tenute dai docenti delle discipline giuridiche ed economiche dell'Istituto, Proff. Giulio Serafini, Laura Caprodossi e Luciana De Angelis.

Si tratta di un progetto di educazione economica e finanziaria, rivolto alla classi 2^ A del Professionale “G. Ercoli” di Camerino, 2^ A della sede di San Severino e 5^ Odontotecnici-Ottici della sede centrale dell'Ipsia “Pocognoni” di Matelica. L'obiettivo principale è di far acquisire ai ragazzi conoscenze finanziarie di base, al fine di una applicazione concreta come futuri cittadini, lavoratori e consumatori.

Bankitalia, tramite i suoi funzionari regionali, ha fornito il relativo materiale didattico distribuito agli alunni, intorno al quale si snodano le 8 ore di lezione dei docenti. Gli studenti apprendono, principalmente, le funzioni della moneta, la moneta legale e bancaria, l'Euro e le tappe principali per la sua adozione ed in particolare il ruolo e le funzioni della B.C.E. Nella seconda parte del corso, gli alunni, approfondiscono gli strumenti di pagamento alternativi al contante quali, assegni, carte di debito, carte di credito, carte prepagate, bonifici SEPA.

L’iniziativa didattica tende a sensibilizzare i giovani al valore della legalità economica come elemento di sviluppo e crescita sociale. Il Progetto è inoltre ispirato ad una didattica per competenze ed orientato allo sviluppo di abilità comportamentali per compiere consapevolmente scelte finanziarie quotidiane e di lungo periodo.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2016 alle 15:59 sul giornale del 15 marzo 2016 - 680 letture

In questo articolo si parla di ipsia, matelica, san severino marche, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auOi