Contributi di sostegno alle famiglie: pubblicato il bando accessibile ai residenti degli ATS 16, 17 e 18

euro soldi 17/03/2016 - La Regione Marche con la L.R. n. 30 del 10 agosto 1998 ha previsto una serie di interventi in favore della famiglia, così come riconosciuta dalla Costituzione e dalle leggi statali.

Con Decreto del Dirigente del Servizio Politiche Sociali e Sport della Regione Marche n. 144 del 24/12/2015 la Regione ha altresì stabilito i criteri e le modalità di erogazione dei suddetti interventi da applicarsi per l’assegnazione del fondo dell’anno 2015. Il Comitato dei Sindaci dell’ATS 17 San Severino M. – Matelica nella seduta dell’11 febbraio 2016 ha approvato il presente Bando per l’accesso al contributo.

Requisiti: Residenza anagrafica nei Comuni dell’ATS 17: Castelraimondo, Esanatoglia, Fiuminata, Gagliole, Matelica, Pioraco, San Severino Marche, Sefro.

Requisiti in ordine di priorità:
1) Donne sole (che risultano non coniugate e non conviventi dallo stato di famiglia) in stato di gravidanza o con figli in presenza di situazioni di disagio economico e sociale, che comunque non superino il tetto di reddito ISEE di € 10.000,00 (da documentare con attestazione in corso di validità) con ordine di priorità al reddito più basso;
2) Famiglie con numero di figli pari o superiore a tre, fiscalmente a carico, in situazione di disagio economico e sociale, che comunque non superino il tetto di reddito ISEE di € 13.000,00 (da documentare con attestazione in corso di validità) con ordine di priorità al reddito più basso;
3) Famiglie con numero di figli, fiscalmente a carico, inferiore a tre, in tale ordine di priorità: prima famiglie con due figli, poi famiglie con un figlio, poi famiglie senza figli, in situazione di disagio economico e sociale con tetto di reddito ISEE di € 6.000,00 con ordine di priorità al reddito più basso. A pari ISEE avrà priorità la minore età dei figli.

Le domande di accesso al bando devono essere compilate su appositi moduli disponibili presso gli Uffici di Promozione Sociale del Comune di residenza o presso la sede dell’Ambito Territoriale Sociale 17, viale Mazzini 29, San Severino Marche. Le domande, compilate in ogni parte, vanno presentate direttamente o spedite con raccomandata A.R. all’ATS 17 c/o Unione Montana Alte Valli del Potenza e dell’Esino, Viale Mazzini n. 29 62027, San Severino Marche, entro e non oltre il giorno 11 aprile 2016. Alla domanda deve essere obbligatoriamente allegata la DSU (dichiarazione sostitutiva unica) dell’ISEE in corso di validità. In caso di ISEE pari a zero il richiedente dovrà presentare apposita dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante le fonti di sostentamento del nucleo familiare.

L’Ufficio dell’ATS verificherà a campione la veridicità delle dichiarazioni contenute nella domanda di contributo, con particolare riguardo alle dichiarazioni ISEE i cui redditi dichiarati risultino pari a zero, ricorrendo ai competenti Uffici della Guardia di Finanza. I contributi verranno attribuiti ai richiedenti aventi diritto a seguito di formulazione di apposite graduatorie, stilate per ciascun Comune di residenza dei richiedenti, fino alla completo utilizzo dell’importo assegnato a ogni Comune dal Decreto del Dirigente del Servizio Politiche Sociali e Sport della Regione Marche n. 144 del 24/12/2015, integrato per il 20%, e secondo le priorità dallo stesso dettate e da eventuali atti esplicativi e/o integrativi dello stesso. Il contributo minimo da assegnare a ciascun beneficiario è stabilito in € 200,00.

Per ulteriori informazioni relative al presente bando gli interessati possono rivolgersi al predetto Ufficio dell’Ambito Territoriale Sociale 17, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 - tel. 0733 637245 oppure 0733 637246.

UNIONE MONTANA DI CAMERINO - Per l'ATS 18 invece le domande di accesso al bando devono essere compilate su appositi moduli disponibili presso gli Uffici di Promozione Sociale del Comune di Residenza o presso la sede dell'Ambito Territoriale Sociale 18, Via V. Varano, 2 - 62032 Camerino. I requisiti per l'accesso sono gli stessi, ma il medesimo bando è dedicato ai residenti dei comuni di Acquacanina, Bolognola, Camerino, Castelsantangelo sul Nera, Fiastra, Fiordimonte, Montecavallo, Muccia, Pievebovigliana, Pieve Torina, Serravalle di Chienti, Ussita e Visso.

UNIONE MONTANA DEI MONTI AZZURRI - Infine per l'ATS 16 sono previste due tipologie di interventi: contributi a sostegno nascita o adozione di figli e contributi per il superamento di situazioni di disagio sociale. Le domande di accesso al bando devono essere compilate su appositi moduli disponibili presso il Servizio Servizi Sociali della Comunità Montana dei Monti Azzurri, nei Comuni di residenza o sul sito www.montiazzurri.it e devono essere presentate solo ed esclusivamente, pena l’annullamento della domanda, all’UNIONE MONTANA DEI MONTI AZZURRI sita in Via Piave n. 12 62026 San Ginesio entro e non oltre il giorno 31 marzo 2016 alle ore 13 o spedite con raccomandata A.R. entro e non oltre il giorno 31 marzo 2016, farà fede il timbro postale di spedizione. Alla domanda deve essere obbligatoriamente allegata l'attestazione ISEE (indicatore della situazione economica equivalente, anno di imposta 2014) e un documento di identità in corso di validità. Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio “Servizi Sociali” dell’ Unione Montana dei Monti Azzurri Via Piave, 12 – 62026 San Ginesio. I requisiti per l'accesso anche in questo caso sono gli stessi, ma il bando è dedicato stavolta ai residenti dei comuni di Belforte del Chienti, Caldarola, Camporotondo, Cessapalombo, Colmurano, Gualdo, Loro Piceno, Monte S. Martino, Penna S. Giovanni, Ripe San Ginesio, San Ginesio, S. Angelo in Pontano, Sarnano, Serrapetrona e Tolentino.


da Unione Montana Alte Valli del Potenza e Esino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2016 alle 13:23 sul giornale del 18 marzo 2016 - 1194 letture

In questo articolo si parla di attualità, tasse, matelica, san severino marche, camerino, soldi, contributi, unione montana, unione montana alte valli del potenza e esino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auV6