Un'ora serena allo 'Scrigno della gioia' di San Severino

Libri usati scuola 30/03/2016 - Sabato prossimo (2 aprile), dalle ore 21 alle 22, lo “Scrigno della gioia”, ovvero il mercatino del libro usato promosso a fini di solidarietà che si tiene nella chiesa sconsacrata di S. Giovanni Battista a San Severino Marche, presenta la nuova iniziativa dal titolo: “Un’ora serena”.

Sarà un’ora da trascorrere insieme nella consueta armonia e condivisione che animano il progetto. La prima serata sarà gestita dai giovanissimi del gruppo “Ėureca”. Chiunque vorrà potrà intervenire per raccontare o leggere barzellette, brani umoristici, racconti simpatici, presentare battute e altro. L’incontro è aperto a tutti, dai bambini agli anziani.

Lo “Scrigno della gioia”, spazio nato per fini solidaristici ma anche per condividere letture, musica, compagnia, resta aperto il sabato e la domenica pomeriggio (dalle ore 17 alle 20). Al suo interno si contano oltre a 14mila libri ma anche corner riservati a bambini di ogni età, l’angolo dei giochi da tavolo, l’angolo aperitivo, l’angolo dell’anziano, l’angolo della meditazione, l’angolo per riposare su comode poltrone, l’angolo per scambiare due chiacchiere. Per info ci si può rivolgere al numero di telefono 3393757465 (Giammario).






Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2016 alle 12:01 sul giornale del 31 marzo 2016 - 524 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, san severino marche, daniele pallotta, articolo, Libri usati scuola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avkG