16 giugno 2017

...

Hanno preso il via stamattina a Napoli le Giornate Nazionali dei Giovani Ricercatori Geomorfologi, promosse dall’Associazione Italiana di Geografia Fisica e Geomorfologia (AIgeo), presieduta dal prof. Gilberto Pambianchi, docente della Scuola di Scienze e Tecnologie di Unicam, nel corso delle quali saranno illustrate le nuove ricerche condotte su frane, cambiamenti climatici in Italia, mutamenti sull’arco Alpino, erosione delle coste.





...

Sono arrivati da tutta Italia per la prima edizione di “Elcito All Terrain”, manifestazione mototuristica a carattere nazionale inserita nel calendario ufficiale della Federazione Motociclistica Italiana organizzata da Pietro Vitale in collaborazione con il Gruppo Motociclisti “Pistamunno” e il Moto Club “Strade Bianche in Moto” e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di San Severino Marche e della Fmi.


...

L’Università e l’Archivio storico tipolitografia Bellabarba di San Severino hanno sottoscritto giovedì un accordo per favorire la diffusione della memoria storica, politica, religiosa, artistica e culturale, della storia della stampa e della grafica nonché la riscoperta delle attività artigianali dell’Alta Valle del Potenza.


...

Premesso che questo Partito ritiene indispensabile un ammodernamento della rete viaria nel nostro territorio necessario per un adeguato sviluppo socio economico, contemporanemente non possiamo non avversare le ultime modifiche apportate al secondo stralcio del progetto della Pedemontana la cui realizzazione comporterebbe non solo un negativo impatto ambientale ma, a nostro avviso, andrebbe a distruggere una intera economia nelle zone interessate dall’attraversamento della stessa.


...

Fare il punto sulla ricostruzione scolastica nel territorio del maceratese ed elaborare delle linee guida per le future scuole: è questo l’obiettivo di “Con quante scuole, con quali scuole: dall'emergenza alla progettazione della ricostruzione”, iniziativa organizzata da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva, l’Università di Macerata – UNIMC e l’Istituto Storico di Macerata e che avrà luogo sabato 17 giugno presso la Tensostruttura di Caldarola.



15 giugno 2017









...

“Un canto per ricominciare”. È stato presentato martedì 13 giugno, nell'ambito della settimana delle iniziative dell'Infiorata Corpus Domini, il progetto “Un canto per ricominciare”, fortemente voluto dalla sede della scuola di musica “Toscanini” di Castelraimondo e dall'amministrazione comunale che ha patrocinato l'iniziativa sin dal primo momento.



14 giugno 2017

...

Nell'occasione della Festa dell'Arma del Comando Provinciale di Macerata, svoltasi nei giorni scorsi, è stato conferito l'Encomio Solenne al Comandante della Stazione dei Carabinieri di Pieve Torina, luogotenente Paolo Vallesi, dal Comandante Provinciale Stefano Di Iulio per il servizio svolto durante i drammatici eventi sismici che hanno duramente ferito il territorio del Comune e l'area montana del Maceratese.





...

Grande successo per la lezione gratuita e aperta a tutti “Prefigurarsi il futuro: il potere della leadership” tenuta martedì pomeriggio all’Università di Camerino dall’esperto di motivazione e comunicazione relazionale Patrizio Paoletti.






...

Mercoledì 14 giugno, alle ore 21.15, nel Salone dell’Ostello Comunale di San Ginesio, che ospita una grande quantità di cittadini, costretti a lasciare la loro case per il terremoto, arriva la musica, attraverso le voci delle soliste dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo che, col pianista Alessandro Benigni, offrono arie, romanze e canzoni: Mozart, Rossini, Donizetti, Verdi e Puccini, ma anche Tosti, Arditi e gli autori napoletani.


13 giugno 2017



...

Domenica 11 giugno a Pieve Torina si è svolta la Festa dello Sport in onore di Riccardo Milani, con questo evento i suoi amici ed i suoi compagni di squadra si sono dati da fare per ricordarlo.




...

La vicenda del ristorante “Il Vecchio Molino” di Pieve Torina, una delle zone marchigiane più fortemente danneggiate dal terremoto, cui lo stato ha lasciato un conto scoperto di ben 150.000 euro per la fornitura di pasti ai VV.FF. impegnati sin dal 26 ottobre dello scorso anno, aveva già di recente destato largo interesse da parte dei media locali e lo sdegno dell’opinione pubblica (leggi)