Grande solidarietà dal piccolo comune di Sordevolo per Ussita

23/02/2017 - Da Sordevolo, un piccolo comune montano in provincia di Biella una iniziativa di solidarietà verso Ussita per sostenere concretamente la comunità terremotata del paese marchigiano.

Da un gruppo di amici del Comune di Sordevolo nasce l’iniziativa di aiutare concretamente gli abitanti del Comune di Ussita disastrato dagli eventi sismici degli ultimi mesi. Grazie all’organizzazione di una cena al ristoro Pratovalle e alla grande sensibilità di tutto coloro che hanno partecipato direttamente e indirettamente all’iniziativa, gli organizzatori hanno raccolto la somma di 6.200 euro.

Proprio in questi giorni una delegazione di cittadini di Sordevolo ha consegnato con una assegno la raccolta fondi al Comune di Ussita. “Orgoglioso di essere il primo cittadino della comunità di Sordevolo - ha dichiarato il Sindaco Riccardo Lunardon – composta da gente di montagna ai quali i propri avi hanno tramandato la forza di affrontare con tenacia i disagi del territorio montano e la condivisione dei sacrifici di coloro che si trovano in situazioni difficili, con questo piccolo contributo speriamo di portare un sorriso sui volti degli amici di Ussita.”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2017 alle 17:53 sul giornale del 24 febbraio 2017 - 689 letture

In questo articolo si parla di attualità, ussita, cristina tilio, sordevolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGMa