Nuovo allenatore e nuovo ds per il Matelica Calcio, Canil: "Necessaria una ventata di freschezza"

14/06/2017 - Il Matelica riparte dalla panchina e dal direttore sportivo.

Sarà Luca Tiozzo (nella foto a lato) a guidare la squadra e Andrea Maniero la direzione sportiva. Entrambi saranno presentati ai dirigenti nella giornata di giovedì 15 giugno. 

Tiozzo e Maniero hanno già lavorato insieme nella scorsa stagione all'Abano, squadra veneta arrivata quinta nel girone C di Serie D. L'allenatore, 46enne, ha guidato in passato Mestre e Porto Tolle. Per Maniero invece le ultime tre stagioni sono firmate Abano, dove ha vestito anche la maglia da giocatore. Una carriera da attaccante di tutto rispetto, con anche la soddisfazione di poter giocare nel Padova, all'epoca iscritta al campionato di Serie C1.Tra le altre esperienze in campo: Portogruaro, Mestre, Luparense, San Marino e Pavia.

Sono loro quindi i due volti nuovi in casa biancorossa. “E’ stata una decisione non presa alla leggera, ma sulla quale abbiamo riflettuto a lungo e a cui stiamo lavorando da mesi – ha affermato il presidente Mauro Canil – Il fatto che siano veneti è del tutto casuale, nel senso che abbiamo incontrato direttori sportivi emiliani, toscani, laziali, di ogni parte d’Italia, insomma. La scelta è ricaduta su di loro perché pensiamo che siano le figure che possano fare al caso della S.S.Matelica. Era necessaria una ventata di freschezza e cambiamento e con loro che sono lontani e al di fuori di diversi meccanismi locali pensiamo che possa succedere”.







Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2017 alle 13:12 sul giornale del 15 giugno 2017 - 2181 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, serie d, Riccardo Antonelli, matelica calcio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKks