Altro week end di eventi a Matelica

Braccano murales 11/07/2017 - Teatro, musica e il Borgo dei Murales in festa, con il Verdicchio di Matelica ad accompagnare ogni evento.

E’ fitta di proposte la settimana di Matelica Estate, il calendario di iniziative promosso dall’amministrazione comunale che mette in sinergia le iniziative di tante realtà del territorio.

Mercoledì 12 luglio via ad “Aspettando il 50° Anniversario del Verdicchio di Matelica”, le iniziative collaterali alle celebrazioni della prossima settimana. Nella corte di Palazzo Piersanti, alle ore 21.15, Ruvido Teatro metterà in scena “Bevo il vin cogli occhi poi…”, percorso teatrale esperienziale ispirato a “La Locandiera” di Carlo Goldoni. Al termine, una degustazione a cura dell’Associazione produttori.

Giovedì 13 luglio alle ore 18.30, all’Enoteca di corso V. Emanuele, verrà inaugurata la mostra di Paolo Righi “Mi ubriaco d’arte”. Da giovedì 13 a sabato 15 luglio la XXVI edizione di “Conosciamo l’autore”, incontri musicali dedicati quest’anno a Beethoven, a cura della Corale Polifonica Antonelli. L’appuntamento è alle 21.15 nella Corte di Palazzo Piersanti, con al termine una degustazione di Verdicchio di Matelica. La rassegna si aprirà giovedì 13 con il “Quartetto Adorno”, composto da Edoardo Zosi e Liù Pelliciari al violino, Benedetta Bucci alla viola e Danilo Squitieri al violoncello.

Venerdì 14 luglio si prosegue con “Al Chiaro di luna”, recital pianistico con Vincenzo Balzani, in collaborazione con il Festival Armonie della sera. Si chiude sabato 15 luglio con “Cara Amata immortale…”, l’intensa lettera che svela la personalità romantica e appassionata del geniale compositore tedesco e che verrà interpretata da Maria Letizia Gorga, accompagnata al pianoforte da Cinzia Pennesi (in amichevole partecipazione), con la Corale Antonelli; seguirà l’esibizione di due giovani talenti del pianoforte dal Conservatorio Santa Cecilia di Roma: Giulia Loperfido e Caterina Scotti.

Venerdì 14 luglio nuovo appuntamento con la rassegna dialettale “Teatro sotto le stelle”, a cura dell’Associazione Federgat: alle 21.30, nella Corte del Cinema Teatro, la Compagnia Firmum in “A…pioe”, di Vittorio Catasta. Week end perfetto poi per scoprire Braccano, il caratteristico “Borgo dei Murales”, passeggiando per la graziose viuzze e ammirando i 72 murales realizzati negli anni grazie alla collaborazione con Accademie d’arte (Brera, Urbino e Macerata) e da artisti provenienti dall’Italia e dall’estero.

Sabato 15 e domenica 16 luglio in programma una festa molto speciale: “La Compagnia del Verdicchio di Matelica – Spaventapasseri doc”, a cura del Comitato di Quartiere Braccano. Ad “accompagnare” la visita del borgo ci saranno delle installazioni decisamente particolari, ovvero spaventapasseri creati traendo ispirazione dal mondo del Verdicchio; nelle due giornate, dalle 17.30 alle 19.30, degustazioni e laboratori per bambini, con la possibilità di cenare in piazzetta; il sabato alle 20.30 spettacolo itinerante con musiche medievali, mentre la domenica alle 22.30 la premiazione dello spaventapasseri più apprezzato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2017 alle 16:42 sul giornale del 12 luglio 2017 - 914 letture

In questo articolo si parla di matelica, spettacoli, comune di matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK9L