Supermercato aperto nonostante l'inagibilità del centro commerciale a Maddalena di Muccia (foto)

11/09/2017 - Luci accese e continuo andirivieni dal centro commerciale situato a Maddalena di Muccia hanno insospettito i finanzieri della Tenenza di Camerino che sono poi intervenuti per sequestrare lo stabile e denunciare tre persone.

Il centro infatti è totalmente inagibile (con ordinanza di categoria E, ovvero la più grave) e gran parte delle attività si sono spostate all'esterno della struttura. Non questo supermercato però, che ha continuato a ricevere clienti e far lavorare i propri dipendenti in un locale pericoloso a causa degli eventi sismici dello scorso anno.

In base all’Ordinanza, il complesso era soggetto a divieto di utilizzo per i proprietari, per gli occupanti a qualunque titolo nonché per chiunque vi potesse accedere, sino al perdurare delle condizioni rilevate e comunque fino alla sua messa in sicurezza mediante l’esecuzione di tutte le opere necessarie. Pertanto, al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità pubblica, l’intero immobile, di circa 900 metri quadri, è stato evacuato e posto sotto sequestro, convalidato poi dal pm, mentre gli amministratori dell’attività commerciale ed il proprietario dello stabile sono stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria per l’inosservanza del provvedimento.

(sotto alcune foto del locale sequestrato, clicca sulle immagini per ingrandire)







Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2017 alle 16:42 sul giornale del 12 settembre 2017 - 3923 letture

In questo articolo si parla di cronaca, muccia, articolo, maddalena di muccia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMUg