Infortunio sul lavoro a Muccia: 41enne elitrasportato a Torrette

04/10/2017 - E’ ricoverato in prognosi riservata all’ospedale regionale di Torrette ad Ancona il coordinatore dei lavori nel cantiere Varano di Muccia, area destinata ad ospitare le casette in legno per i terremotati.

Vittima dell’infortunio D.M, geometra maceratese 41 enne, che è stato colpito accidentalmente dal braccetto meccanico di un escavatore, durante i lavori di sistemazione dell’impianto fognante, effettuati da una ditta di Treia. Il tecnico stava dirigendo le operazioni, quando, durante una manovra è stato colpito dal movimento del mezzo meccanico, riportando gravi lesioni al bacino. Malgrado le gravi ferite, il geometra non ha perso mai conoscenza.

Immediatamente soccorso è stato quindi trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette. Le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto per i rilievi i carabinieri della stazione di Serravalle di Chienti. L'incidente è avvenuto poco dopo le ore 14 di mercoledì 4 ottobre.

(nella foto sotto il cantiere dove si è verificato l'incidente, clicca sull'immagine per ingrandire)


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2017 alle 16:13 sul giornale del 05 ottobre 2017 - 3529 letture

In questo articolo si parla di cronaca, eliambulanza, angelo ubaldi, muccia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNDJ