Ciclocross a San Severino

09/10/2017 - Domenica 22 ottobre, la carovana pratistica tornerà a San Severino Marche, per l’edizione 2017 del Trofeo Team Co.Bo. – 3 P Sport Pavoni, tappa fissa dell’Adriatico Cross Tour.

Il circuito interregionale verrà inaugurato domenica 1 ottobre, a Numana, che si tradurrà anche in sede di tappa del Giro d’Italia di Ciclocross. Gabriele Torcianti debutterà nell’occasione, quale più puro dei talenti marchigiani fuoristrada ed espressione del ramificato clan familiare-parentale dai grandi trascorsi (riassunti a Tvrs, nella trasmissione C come Ciclismo, da Remo Torcianti e Diego Grini). Il quindicenne è già in grado di vantare quattro titoli italiani e…mezzo (ultimo scudetto perso quando era già vinto, a causa di un’impensabile ‘congiura’ meccanica). Il longilineo neoallievo veste il fresco nerogiallobianco del Bici Adventure – Quintabà Piangiarelli – Scott, fondato e diretto a Gagliole da Walter Tombesi, affiancato da Giovanni Bartocci e Marco Tombesi.

Non è detto peraltro che Gabriele non cambi subito maglia: potrebbe immediatamente vestire il ‘rosa’ che contraddistingue il primato di categoria nel massimo circuito nazionale. Domenica 8 ottobre, discesa in campo (bagnatissimo l’anno scorso) del Coordinamento Uisp Marche, a Cesano di Senigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2017 alle 09:54 sul giornale del 10 ottobre 2017 - 520 letture

In questo articolo si parla di sport, san severino marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNu3