Una nuova veranda per i pensionati di San Severino

09/10/2017 - Cerimonia del taglio del nastro, nella sede del Circolo ricreativo pensionati di via XX Settembre, per la nuova veranda interna allo storico giardino di palazzo Servanzi Confidati.

La struttura, con infissi scorrevoli in metallo, si integra perfettamente all’ambiente esterno, un polmone verde nel cuore del centro storico dove sono presenti anche alcune piante secolari.

Alla festa, benedetta dal vicario vescovile don Aldo Romagnoli, erano presenti il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, il presidente del Circolo pensionati, Gianni Dialuce, il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, l’assessore comunale ai Servizi sociali e ai Servizi alla Persona, Vanna Bianconi, l’assessore al Patrimonio, Tarcisio Antognozzi, il consigliere comunale Francesco Fattobene, oltre a molti soci del sodalizio che conta più di 160 iscritti.

Luogo di socializzazione e aggregazione, il Circolo ricreativo pensionati è aperto agli iscritti tutti i giorni, sia il mattino che il pomeriggio. Per i soci vengono organizzati momenti di svago, matinèe danzanti, tornei di carte e bocce ma anche eventi, soggiorni estivi e gite culturali. In passato alla originaria struttura si era aggiunta una tettoia ma con la nuova veranda si può finalmente avere un grande spazio comune capace di ospitare più di 150 persone in un ambiente chiuso che consentirà, fra l’altro, anche di accogliere un maggior numero di soci con l’avvio della nuova campagna di tesseramento prevista per l’inizio del nuovo anno.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2017 alle 15:58 sul giornale del 10 ottobre 2017 - 513 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNMZ