Anche Sciapichetti farà lo sciopero della fame per lo Ius Soli

Sciapichetti 10/10/2017 - "Ius soli: aderisco allo sciopero della fame!" Inizia così il messaggio su Facebook di Angelo Sciapichetti, assessore regionale originario di San Severino Marche, che annuncia la sua adesione allo sciopero della fame pro Ius Soli.

"Mercoledì, così come tutti i mercoledì di ottobre effettuerò lo sciopero della fame per chiedere l'approvazione della legge sullo Ius Soli che deve rappresentare una campagna culturale e civile e non può essere relegata a un tema di partito ne tanto meno rappresentare una bandiera elettorale - scrive Sciapichetti su Facebook - Ognuno, su questo tema,deve essere chiamato a rispondere alla propria coscienza e ad un quesito: un bambino nero o con gli occhi a mandorla che va a scuola, gioca,esce con i nostri bambini, che parla la nostra stessa lingua (anche il dialetto) dei suoi coetanei, che tifa per la nostra stessa squadra del cuore, deve essere considerato o no italiano? Può sentirsi parte della nostra società o deve essere respinto? Io penso che quel bambino nostro vicino di casa,dobbiamo cercare di accoglierlo, integrarlo, farlo appassionare alle nostre usanze, inculcargli i nostri valori e non farlo sentire estraneo, respinto, straniero."

In tanti stanno aderendo in questi giorni allo sciopero, da Delrio al sindaco di Napoli De Magistris, dal presidente della Regione Piemonte Chiamparino al deputato Realacci. Al momento dovrebbero essere più di 600 coloro che sciopereranno 'a staffetta', tra cui circa 70 parlamentari. "Lo Ius Soli deve essere materia di uomini di buona volontà e non debbono esserci ne vinti ne vincitori, ne trofei da sbandierare in campagna elettorale - prosegue Sciapichetti - E' cosa più 'importante così come è importante difendere la nostra identità e garantire la sicurezza di tutti e per far questo occorrono autentiche politiche di integrazione."





Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2017 alle 15:55 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 957 letture

In questo articolo si parla di politica, san severino marche, ius soli, Riccardo Antonelli, articolo, Sciapichetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNPf