Forza Nuova invita a donare per la ricostruzione della casa di Peppina

10/10/2017 - Il 7 ottobre, i giudici hanno rigettato il ricorso contro il sequestro della casa di Peppina, che si è ritrovata a lasciare la sua casetta di legno per sempre.

Il messaggio di questa donna, composto e dignitoso, lanciato dal container diventato la sua nuova dimora, continua a scuotere le coscienze di noi Patrioti: Forza Nuova invita, quindi, i cittadini italiani a dare il proprio contributo per aiutare Peppina nella ricostruzione della sua casa a San Martino di Fiastra, per far sì che possa vivere dignitosamente e in tranquillità come le spetta di diritto. Sfrattata e abbandonata da uno Stato vile, Peppina rappresenta il simbolo dei nostri nonni italiani e il suo caso non deve essere dimenticato e dobbiamo lottare perché giustizia sia fatta: come lei, ci sono tante famiglie che vivono lo stesso dramma e che non ricevono alcun sostegno da parte delle nostre istituzioni.

Aiutiamo Peppina a rimanere a San Martino di Fiastra, aiutiamo i nostri fratelli Italiani a non arrendersi. Per chi vuole contribuire tramite una donazione economica, il nostro movimento mette a disposizione la Postepay n. 4023 6009 2741 4013 intestata a Borra Martina C.F. BRRMTN87H56G157Z.


da Forza Nuova Marche
marche@forzanuova.org




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 13:14 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 756 letture

In questo articolo si parla di terremoto, politica, fiastra, peppina, san martino di fiastra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNO1