Matelica si prepara a ricevere Nerostellati, Tiozzo: "E' in gare come questa che cerco risposte"

10/10/2017 - E' tornata al lavoro la S.S. Matelica che ha potuto godere ieri di una giornata di riposo per riprendere ad allenarsi a pieno e proiettarsi al prossimo impegno del Campionato di serie D, valido per il settimo turno, al Comunale di Matelica alle ore 15 con gli abruzzesi dei Nerostellati.

Mister Tiozzo ha potuto contare sulla rosa al completo visto il graduale reinserimento del centrocampista offensivo Tonelli. E' lo stesso tecnico ad affermare: “Lunedì è stata una giornata rigenerante, soprattutto dopo le tre gare giocate in sette giorni, a causa delle quali avevamo deciso di non fermarci mai e abbiamo sempre lavorato senza stop. Da oggi si torna con la carica giusta e soprattutto l'attenzione necessaria per preparare la prossima gara."

"Se anche solo proviamo a pensare con meno serietà o intensità a questa partita rispetto a tutte quelle affrontate finora, rischio di arrabbiarmi molto seriamente ed è una possibilità che non voglio neanche pensare di prendere in considerazione - avverte Tiozzo - Sarebbe grave anzi il più grave degli errori se ci rilassassimo perché è in queste gare che io cerco risposte per cui noi dobbiamo stare molto attenti. La crescita e la maturazione passano anche attraverso queste partite, anzi, soprattutto da queste partite perché come ho detto, tutte valgono tre punti e se fai la partita della vita con una squadra di vertice e poi ti lasci andare con una che occupa una posizione in classifica inferiore, si vanifica tutto il lavoro”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 21:13 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 811 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, serie d, matelica - nerostellati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNQl