Spighe Verdi e Bandiera Blu: un'auto in giro per l'Italia farà tappa a Matelica e Esanatoglia

Matelica 11/10/2017 - Bandiera Blu, marchio di qualità ambientale conosciuto a livello mondiale con 30 anni di storia, assegnato alle località turistiche balneari che premia la qualità delle acque di balneazione ma anche il turismo sostenibile, e Spighe Verdi, programma per lo sviluppo rurale sostenibile, che si rivolge ai Comuni che intendono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, unite nel progetto 2017 – JTI CLEANWAY.

Un percorso "Adriatico-Tirreno" sostenibile attraverso i Comuni Bandiere Blu e Spighe Verdi, attraversando tre Regioni, sette Province ed undici Comuni nel cuore verde dell'Italia Centrale. L'itinerario inizia dalla Bandiera Blu di Senigallia, poi Fano e Mondolfo e prosegue nell'entroterra, attraversando le Spighe Verdi Montecassiano, Matelica e Esanatoglia, Montefalco, Castellina in Chianti e Massa Marittima e poi si ritorna sul mare a Bibbona e termina a Castagneto Carducci, che hanno conquistato entrambe le bandiere Blu e le Spighe Verdi.

L'itinerario si svolgerà dal pomeriggio di giovedì 12 alla mattina di sabato 14 ottobre, su un auto ecologica (elettrica), collegando idealmente i comuni che si sono distinti per il loro impegno in difesa dell’ambiente e nel miglioramanto della qualità della vita, attraverso azioni concrete sul loro territorio, con il coinvolgimento di tutti gli attori del territorio – istituzioni, imprese e cittadini. L’iniziativa celebrerà e racconterà, attraverso le pratiche virtuose e le testimonianze dei sindaci dei comuni coinvolti, l’importanza e il valore della sostenibilità ambientale, mettendo in connessione tra loro località che hanno ottenuto i riconoscimenti bandiera blu e spighe verdi nel 2017.

L'auto sarà guidata da un influencer, mentre al suo fianco si alterneranno i Sindaci dei Comuni attraversati lungo il percorso che, saranno intervistati dal conducente e racconteranno una particolare azione virtuosa in termini della sostenibilità ambientale del loro territorio.

All’ultima tappa dell’itinerario, giunti a Castagneto Carducci, si svolgerà nella mattina di sabato 14 ottobre la tavola rotonda coordinata dall’influencer, a cui parteciperanno i Sindaci coinvolti nell’itinerario, Bandiere Blu e Spighe Verdi, “Mare e Campagna” e dove saranno condivise le azioni svolte, gli ideali di promozione della sostenibilità e della qualità della vita ma anche i rapporti di interdipendenze territoriali tra comuni circostanti.

Tappe dell'itinerario: giovedì 12 ottobre: Senigallia, Fano e Mondolfo; venerdì 13 ottobre: Montecassiano, Matelica (ore 09.00, Piazza Enrico Mattei), Esanatoglia, Montefalco, Castellina in Chianti e Massa Marittima; sabato 14 ottobre: Bibbona e Castagneto Carducci.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2017 alle 11:14 sul giornale del 12 ottobre 2017 - 1400 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, esanatoglia, spighe verdi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNRh