La Settimana della Carbonara di Loccioni per IoNonCrollo di Camerino

28/10/2017 - 5 giorni, 586 partecipanti, 71 Kg di pasta, 540 uova, 12.9 kg di pancetta, 7.2 kg di parmigiano e 10 kg di frutta dell’orto Loccioni.

Questi i numeri della Settimana della Carbonara che l’Azienda Loccioni ha voluto dedicare all’Associazione IONONCROLLO di Camerino.

Durante questa settimana sono stati consumati, nella pausa pranzo, succulenti piatti di carbonara in cambio di una offerta da destinare al progetto del Quartiere delle Associazioni, promosso dall’associazione di Camerino. Un gesto di solidarietà e di comunione che ha permesso di raccogliere la cifra di 5000 euro e che ha visto, in prima fila, la partecipazione della Famiglia Loccioni, dei 400 collaboratori dell’impresa e dei clienti di tutto il mondo, compresi gli uffici di Stoccarda, Whashington DC e Shanghai.

"Il nostro racconto potrebbe finire qui, eppure, a noi di IONONCROLLO sta a cuore, non solo ringraziare per la donazione ricevuta, ma in particolar modo raccontare la nostra esperienza presso l’azienda di Angeli di Rosora - spiegano - Esperienza ricca di emozioni. Non appena arrivati ci hanno subito accolto in un clima famigliare e di festa, donandoci una raccolta di foto scattate durante la Settimana della Carbonara. Ci hanno spiegato poi che, in quel pomeriggio, avremmo partecipato, insieme a loro, ad un incontro con un personaggio significativo in campo manageriale, preceduto da una storia raccontata in 5 minuti: quella storia eravamo noi o meglio era la storia di IONONCROLLO, della nostra associazione e della nostra Camerino."

"In questi mesi molte sono state le occasioni nelle quali raccontare la nostra esperienza ma, in questa circostanza, ci siamo sentiti particolarmente emozionati. Di fronte a noi avevamo professionisti affermati che, al termine di una giornata di lavoro, stavano dedicando il loro tempo all’ascolto della nostra storia, manifestando la loro commozione, un forte coinvolgimento e la volontà di essere presenti, un domani, all’inaugurazione del nostro quartiere. Come non ringraziare questa azienda che tanto dona al nostro territorio in termini di qualità del lavoro e sostegno morale. Sostegno che, in quel pomeriggio di settembre, abbiamo percepito talmente forte - concludono - da farci emozionare”.


da Iononcrollo
Associazione di Volontari Camerino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2017 alle 19:08 sul giornale del 30 ottobre 2017 - 1100 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, iononcrollo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOrm