Monti e Calabresi al Feronia con 'Nudi e crudi'

09/11/2017 - Che succederebbe se, tornando a casa dopo una serata a teatro, trovaste il vostro appartamento completamente vuoto, svaligiato da ladri che non hanno lasciato né un interruttore, né un rubinetto, né la moquette sul pavimento, neppure la carta igienica in bagno?

Ai signori Ransome, due impeccabili coniugi inglesi, capita proprio questo e la loro vita tranquilla e ripetitiva viene completamente sconvolta. Però la reazione dei due è diversa: lui si incupisce e si arrabbia sempre più, lei prova un senso di sollievo e quasi di liberazione. Mentre il gioco dei caratteri, esasperato da visite inattese, diventa sempre più esilarante, il mistero del furto trova un’imprevista soluzione.

Con la commedia “Nudi e crudi” torna la stagione di prosa dei Teatri di Sanseverino che venerdì (10 novembre) alle ore 20,45 propongono, in abbonamento al Feronia, il genio comico di Alan Bennett nella rivisitazione di Edoardo Erba che sarà interpretata da Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi con Nicola Sorrenti e diretta da Serena Sinigaglia.

Mr e Mrs Ransome sono due archetipi. Un uomo e una donna, una marito e una moglie, un coppia, tipicamente inglese, protestante e conservatrice. Le loro certezze sono le abitudini costruite nel tempo di una vita condivisa. Gli stessi riti, gli stessi meccanismi, la stessa ossessiva cura per l’ordine e la quiete, ogni giorno finché “morte non ci separi”. Cosa può accadere se di colpo i Ransome si ritrovano “nudi e crudi”? Se all’improvviso la situazione in cui precipitano sovverte l’ordine delle cose e li costringe a cambiare i riti tanto cari? Ce la faranno? Sapranno adattarsi?

Lo spettacolo apre un altro fine settimana ricchissimo per i Teatri di Sanseverino: sabato (11 novembre) alle ore 17 sempre al Feronia, con ingresso gratuito, viene portata in scena la lezione concerto “Canzoni ambasciatrici d’Italia” con Fabio Caon e i Contesto e la partecipazione straordinaria del maestro Francesco Sartori offerta dal laboratorio di lingua e cultura italiana “Edulingua” agli ospiti della terza Mostra mercato dell’editoria italiano. Domenica (12 novembre) ancora il Feronia, ingresso unico 10 euro e 8 euro per gli abbonati, vedrà infine protagonista la Compagnia Espressioni Teatrali di Fermo che porta in scena, alle ore 17, “Ospiti”, commedia brillante e d'amore di Angelo Longoni per la regia di Alessandro Rutili .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2017 alle 12:58 sul giornale del 10 novembre 2017 - 319 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOLs