Il Villaggio dei Lions sarà costruito a Camerino grazie a una raccolta fondi mondiale

Camerino 03/12/2017 - Profonda soddisfazione e gratitudine sono state espresse dal sindaco di Camerino Gianluca Pasqui per la riunione del Gabinetto degli Officers del Distretto Lions 108A che si è tenuta domenica.

La scelta di tenere questo importante appuntamento nell'entroterra maceratese devastato dal sisma è stato un importante segnale di vicinanza al territorio, culminato con la visita della zona rossa di Camerino, dove i maggiori esponenti dei Lions hanno potuto vedere con i loro occhi la devastazione causata dal sisma. "Ringrazio sentitamente il nuovo Governatore del Distretto 108A Carla Cifola per aver scelto la nostra terra, ma ringrazio anche il Governatore uscente Marcello Dassori che non ha fatto mai mancare la sua vicinanza a Camerino e a tutto il territorio - ha detto il sindaco - I Lions oggi hanno garantito che proprio a Camerino verrà costruito il Villaggio Lions, così come fu fatto nel 1997 a Serravalle di Chienti. Anche questi sono per noi segnali importanti per poter tornare quanto prima alla normalità".

Il Villaggio Lions di Camerino sarà costruito grazie ad una raccolta fondi mondiale, con l'intervento dei Lions internazionali e nazionali, con il fondamentale contributo del Distretto 108A che ha suggerito e individuato Camerino come sede per l'opera da realizzare. All'incontro di domenica era presente anche il professor Dino Jajani, presidente del Club Lions di Camerino.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2017 alle 20:58 sul giornale del 04 dicembre 2017 - 2190 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPyt