Gli elfi pronti a invadere Matelica: tanti gli appuntamenti nel weekend

06/12/2017 - Il “magico villaggio degli Elfi” pronto ad accendere le luci.

Venerdì 8 dicembre a Matelica prenderà il via il ricco programma che l’Amministrazione comunale ha messo a punto per le Festività, insieme con l’Associazione Pro Matelica e grazie all’apporto dei comitati di quartiere e di tante realtà associative. Alle 16.30 tutti in piazza Garibaldi ad attendere che gli Elfi, i fedeli e laboriosi aiutanti di Babbo Natale, escano dal loro Rifugio Incantato per animare la città tra fiabe, canti, balli, letture e giochi; parteciperà anche l’A.S.D. Scarpette Rosa Ballet. Da qui ci si sposterà in piazza Mattei per attendere con il countdown l’accensione alle ore 17 dell’abete gigante e della città.

Il bellissimo albero è stato donato dal Comune di Mezzano, borgo della provincia di Trento che si aggiunge alle realtà che hanno compiuto gesti di solidarietà per Matelica dopo il terremoto; inserito tra i “Borghi più Belli d’Italia”, Mezzano è noto per una ruralità montana divenuta forma d’arte, a cominciare dalle scenografiche cataste di legno, e per il Festival Mezzano Romantica in estate. Oltre ad aver donato l’abete, il Comune trentino si è anche occupato del trasporto e della consegna a Matelica.

E sarà un week end tutto da vivere in una città pervasa da un’atmosfera magica e festosa. Gli Elfi resteranno a Matelica per tutta la durata delle Festività e tutti i giorni dalle ore 16.30 partiranno dal loro Rifugio Incantato per allietare grandi e piccini lungo le vie della città. A Palazzo Ottoni arriverà Christmas Shopping, il mercatino curato dall’Associazione Pro Matelica in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Mattei (venerdì e sabato dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 20).

Sabato 9 al Museo Piersanti in programma i Laboratori Creativi per bambini dai 5 ai 10 anni (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; per info e prenotazioni tel 0737 84445 e 349 6554309); il sabato e nei giorni festivi (tranne il 25 dicembre) al Museo sarà visitabile la mostra “Capolavori Barocchi. Due simboli dell’arte ferita dal sisma” e si potrà approfittare per scattare una foto tra gli addobbi della Sala della Carrozza. Sempre sabato 9, alle ore 21, i tradizionali focaracci nei quartieri Regina Pacis, Manozzini, Casette San Domenico, Piane-Colferraio.

Domenica 10 dalle ore 16 in piazza Garibaldi in programma “Aspettando Babbo Natale decoriamo l’albero”, a cura del Comitato di Quartiere Manozzini, in collaborazione con il Comitato di Quartiere San Rocco: saranno i bimbi a decorare degli alberi di Natale da donare alle case di riposo; sempre dalle ore 16 in piazza Garibaldi “Continua la tradizione Matelica-Cuba: fine anno con sapori caraibici”, a cura del Cigar Club Matelica “Don Alejandro Robaina”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2017 alle 18:22 sul giornale del 07 dicembre 2017 - 1907 letture

In questo articolo si parla di matelica, spettacoli, comune di matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPEG