Esanatoglia, un pianoforte e l'attesa del Natale

2' di lettura 18/12/2017 - Aspettando il Natale gli allievi della scuola di musica “Toscanini 79 – Metodo Rusticucci” diretta dal M° Luca Migliorelli, si sono esibiti in un concerto per pianoforte nel teatro comunale di Esanatoglia, nel pomeriggio di venerdì 15 dicembre.

Pianisti di Matelica Anna Bartolozzi, Gabriele Peirani, Ludovico Maria Tronchi; di Cerreto d’Esi Maria Carlotta Porcarelli; di Sassoferrato Davide Romano e di Fabriano Nicolas Nucci. Hanno eseguito con grande abilità tecnica ed espressività musicale, brani di repertorio classico: Bach, Mozart, Duvernoy, Clementi. Ma anche di autori moderni e contemporanei come F. Einaudi e G. Allevi.

I giovani musicisti, sicuri sulla tastiera di un magnifico pianoforte Bevilacqua hanno dato prova di una buona interpretazione musicale, frutto di impegno costante e di grande volontà ad esprimersi attraverso uno strumento che richiede attitudine, lavoro e studio continuo. Con tali parole il sindaco della città Luigi Nazareno Bartocci, ha lodato gli allievi e i loro maestri presenti in sala, Luca Migliorelli direttore ed organizzatore della rassegna musicale “I Concerti di Natale 2^Edizione” e Luca Zampetti.

Grande merito va certo a loro che sanno insegnare la musica con un metodo particolarmente efficace come il “Rusticucci”, ma sanno, soprattutto, trasmettere ai giovani allievi, qualità che vanno, sicuramente, oltre le competenze tecniche, l’amore per la musica, la dedizione, la sensibilità all’ascolto, la motivazione al fare…qualcosa di, certamente, bello.

Debora Brugnola, vicesindaco, ha chiuso la manifestazione musicale con parole di orgoglio per il fatto che la sua città, il suo teatro, siano palcoscenico, ormai da anni, di manifestazioni di alto livello culturale, come quella di questa sera. Il ripetersi, negli anni, ha fatto sì che lei stessa abbia in continuità di tempo seguito la crescita musicale e…non solo dei musicisti. Lei, come amministratrice pubblica, ritiene sia dovere dare il patrocinio ad eventi tali, perché sono la prova di come i giovani possano poter esprimere al meglio le loro potenzialità e di come la scuola Toscanini e i suoi insegnanti riescano a far …fare.

Gli appuntamenti musicali continuano nella serata di venerdì 22 dicembre nella Chiesa di Sant’Anatolia alle ore 21.00 per un concerto d’Organo eseguito dal M° Mario Solinas “Diamo lode al Signore che viene a salvarci”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2017 alle 20:52 sul giornale del 19 dicembre 2017 - 770 letture

In questo articolo si parla di matelica, spettacoli, esanatoglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aP10