Festa sul palco del Feronia per la piccola Nicole

2' di lettura 29/12/2017 - Un pomeriggio da tutto esaurito ha saluto al teatro Feronia di San Severino Marche, il giorno di Santo Stefano, la festa che la città intera ha voluto dedicare alla piccola Nicole Marzaroli, artista in erba reduce dal secondo posto al 60° Zecchino d’Oro con “L’Anisello Nunù”.

L’evento, promosso dall’associazione onlus Help S.O.S. Salute e Famiglia, in collaborazione con la Pro Loco settempedana e con il Comune di San Severino Marche, ha costretto il pubblico in piedi e qualche spettatore fuori dal teatro. Sul palco con Nicole si sono esibiti i ragazzi dell’Istituto musicale “Nicola Vaccaj” di Tolentino. Con loro la maestra Tiziana Muzi e la brillante presentatrice Samuela Lautizi. A portare il saluto della città di San Severino Marche è stato il sindaco, Rosa Piermattei, che si è complimentata con la talentuosa cantante che ha commosso tutti al concorso canoro per bambini più importante d’Italia. Alla festa sono intervenuti i genitori di Nicole, Lorenzo e Catia, l’assessore comunale ai Servizi Sociali, Vanna Bianconi, il presidente dell’associazione Help, Cristina Marcucci, il presidente della Pro loco, Andrea Migliozzi, che si è vestito da Babbo Natale per consegnare i pacchi regalo donati ai bambini settempedani dai piccoli alunni delle scuole di Riccione.

Nicole, oltre al suo cavallo di battaglia, ha proposto “Un topolino, un gatto ed un grande papà”, “La lumaca Elisabetta”, “Saro il bruco”, “Prendi un’emozione” e “Tintarella di Luna”, brano di Mina che, interpretato dalla piccola grande Nicole, ha scatenato l’entusiasmo del pubblico. “Da grande voglio fare la pasta come la mamma”, ha svelato con semplicità la bimba a fine spettacolo raccogliendo le risate del pubblico.

“Dobbiamo dare un esempio ai nostri bimbi per far vedere loro che ci stiamo risollevando dopo il terremoto” - ha commentato il sindaco Rosa Piermattei che ha subito accolto la proposta di una grande festa per Nicole e per tanti bambini settempedani. La famiglia Marzaroli ha regalato al primo cittadino il cd compilation del 60° Zecchino d’Oro. Intanto per chiudere in bellezza il 2017 domenica 31 dicembre gran veglione al Palasport comunale “Star Dust” con l’animazione di Mas Flow e Free Monkey. Una serata all inclusive con live performance by Andrea Cioli e poi il the big show di Rabiosa con JaynAr. Cena dalle ore 21,30 servita con tavolo dedicato con menù della tradizione, bevande incluse ed estrazione di una lotteria. Disponibile anche servizio bus navetta, su prenotazione, da diverse città del Maceratese. Per salutare il nuovo anno anche brioches del mattino. Tante altre le iniziative in programma, info tel. 0733638414.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2017 alle 14:19 sul giornale del 30 dicembre 2017 - 452 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQhv