Un convegno del Partito Comunista sulla sanità locale a Matelica

Ospedale di Matelica 07/01/2018 - Quale sanità pubblica per Matelica ed il comprensorio dell'entroterra maceratese?

E' questa la domanda a cui si cercherà di rispondere sabato 13 gennaio a Matelica, presso la sala Boldrini di Palazzo Ottoni. Il convegno è organizzato dal Partito Comunista Italiano, federazione di Macerata. Sono invitati a partecipare sindaci dell'entroterra, presidente dell'Asur Marche, presidente della Commissione Sanità regionale, il direttore dell'Area Vasta, i consiglieri comunali e i rappresentanti dei vari partiti politici locali, i sindacati, i medici di base, le associazioni di volontariato, l'Anpi, i paramedici dell'ospedale di Matelica e il presidente della Cri locale.

L'inizio è fissato per le ore 9 e 30 con la relazione di Cesare Procaccini, segretario del Pci provinciale. A seguire interverrà il sindaco di Matelica, l'assessore alla sanità Valeriani, ci sarà uno spazio per il dibattito ed infine concluderà la mattinata Marco Amagliani, responsabile welfare del Partito Comunista nazionale. Al termine dei lavori verrà offerto un aperitivo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2018 alle 21:36 sul giornale del 08 gennaio 2018 - 753 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQsI