Torna operativa la camera mortuaria dell'ospedale di Matelica

Ospedale di Matelica 10/01/2018 - Sulla scorta della convenzione stipulata con l’ASUR A.V. 3, il Comune di Matelica assolverà all’espletamento delle funzioni di deposito-osservazione delle salme.

Tutto secondo quanto stabilito dall’art. 12 del DPR 285/90 e dalla Circolare Ministeriale n. 24 del 23/6/1993, limitatamente a persone già residenti a Matelica ovvero agli aventi diritto alla sepoltura nei civici cimiteri di Matelica, presso il locale situato al piano terra, nella parte retrostante l’Ospedale di Comunità di Matelica, già adibito a deposito di osservazione, che verrà utilizzato congiuntamente alla stessa Area Vasta 3.

Il servizio, che ripartirà giovedì 11 gennaio, è gratuito in favore degli aventi diritto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2018 alle 14:21 sul giornale del 11 gennaio 2018 - 720 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQxZ