Tiozzo dopo la vittoria: "Non guardiamo gli altri campi, pensiamo solo a noi" Montani: "Matelica fortissimo"

14/01/2018 - Torna il sorriso sul volto di mister Tiozzo che dopo la sconfitta di Pineto voleva assolutamente tornare a vincere per non perdere il primo posto.

Ci è riuscito (leggi) e sono arrivate buone notizie anche dall'Abruzzo dove la seconda in classifica, ovvero la Vis Pesaro, ha pareggiato con L'Aquila. "Vittoria importante per ripartire - ha detto Tiozzo - Abbiamo giocato da squadra, soffrendo quando necessario e sbloccando il match al momento giusto. A Pineto ci è mancato qualcosa, ma non meritavamo di perdere".

Il Matelica va quindi a +3 in classifica dai rivali pesaresi, ma per Tiozzo "non è il momento di guardare agli altri campi - ha spiegato - dobbiamo continuare a pensare solo a noi, partita per partita".

Meno sorridente invece il tecnico del San Nicolò, che però si è detto tutto sommato soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori. "Era una partita complicata perché il Matelica è una squadra fortissima - ha ammesso mister Montani (nella foto), arrivato sulla panchina del club abruzzese a metà dicembre - Siamo tuttavia riusciti a impensierirli più di quanto mi aspettavo. Mi è piaciuto l'atteggiamento dei ragazzi e posso dire che ho visto quello che volevo vedere. Abbiamo provato ad attaccarli alti e ci siamo riusciti".






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2018 alle 18:47 sul giornale del 15 gennaio 2018 - 1269 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, serie d, san nicolò, Riccardo Antonelli, articolo, matelica - san nicolò

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQGj