Matelica incontra San Patrignano: molto partecipato l'incontro all'Ipsia con la comunità

21/01/2018 - Si è parlato di vita sabato mattina all’Ipsia Pocognoni di Matelica con la Comunità di San Patrignano che dalle ore 10 ha tenuto un incontro confronto organizzato dalla S.S.Matelica in collaborazione con la Comunità e al quale l’istituto professionale ha dato subito la sua disponibilità.

All’interno della mattinata alcuni dei ragazzi della comunità di recupero hanno raccontato la propria storia legata alla dipendenza dalle droghe, ma non solo, aprendo poi un dibattito e confronto sul tema, toccando anche argomenti legati all’amicizia con i coetanei, con la famiglia, ai propri hobby e le proprie emozioni e insicurezze. Oltre 120 studenti, alcuni dei professori dell’Istituto, ma anche diversi esterni hanno partecipato e condiviso quella che è stata una vera e propria esperienza ascoltata e vissuta con grande attenzione e interesse.

Ad aprire la giornata il dirigente della S.S.Matelica il insieme al professor Calafiore, vice preside dell’Ipsia Pocognoni e al responsabile del settore giovanile della S.S.Matelica, Alberto Virgili che ha detto: “Sono contento di aver ereditato questa iniziativa così bella e importante come questa con la comunità di San Patrignano, iniziata qualche anno fa dalla S.S.Matelica. Da quest’anno abbiamo deciso di ampliarla alle scuole, per condividerla con gli studenti e una platea di ragazzi ancora più ampia. Ci piace pensare, come S.S.Matelica di essere un’agenzia educativa, non solo sportiva e il nostro intento è anche quello di poter dare ai ragazzi dei mezzi per crescere”.

Ivan, Federico, Salvatore e Alessandro, i ragazzi della Comunità di San Patrignano coinvolti nel progetto We Free hanno dunque preso la parola, lasciando spazio, in particolare ad Alessandro che ha raccontato la sua storia e che a fine mese tornerà a casa dopo tre anni e mezzo dall’inizio del suo percorso di recupero. La mattinata si è conclusa con un bel selfie tutti insieme e tanti argomenti su cui riflettere.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2018 alle 09:54 sul giornale del 22 gennaio 2018 - 546 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQS0