Progetti di sviluppo per i comprensori sciistici

Sibillini 12/04/2018 - Approvata martedì scorso dal Consiglio Regionale la mozione con la quale s’invitava la Giunta regionale a prevedere il finanziamento di progetti di sviluppo dei comprensori sciistici ubicati nel territorio regionale avviando un urgente tavolo di concertazione con i Comuni, le Province, le Regioni limitrofe e i gestori degli impianti esistenti per lavorare sul recupero e riavvio delle attività sciistiche e di turismo invernale ed estivo di alta quota.

“Ho approvato convintamente la mozione facendo inserire, però, una mia raccomandazione e cioè che gli impianti di risalita e le strutture ricettive siano riorientate anche all’attività escursionistica da sviluppare in tutti i periodi dell’anno. E’ noto, infatti, a tutti, conclude Marconi, che le precipitazioni nevose negli ultimi trenta anni sono state sempre più scarse e poco durature”.

La mozione approvata invita anche la Giunta a creare entro il prossimo mese di maggio un brand turistico che promuova in giro per il mondo il turismo invernale e estivo nelle Marche da attuarsi anche attraverso l’utilizzo degli impianti sciistici e ad avviare una massiccia campagna di promozione turistica nazionale e internazionale a favore delle aree sciistiche prevedendo l’istituzione di un tavolo permanete con gli operatori del settore in maniera tale da pianificare al meglio una strategia di rilancio turistico di queste aree.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2018 alle 20:03 sul giornale del 13 aprile 2018 - 419 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTya