Il tenente Vescia vincitore della gara interregionale di tiro di San Severino

11/05/2018 - Domenica 6 maggio, presso il Poligono G. Garibaldi di San Severino Marche si è svolta una gara interregionale di tiro, con finalità addestrative, alla quale hanno partecipato Ufficiali in servizio, in riserva ed in congedo e personale appartenente ai Corpi di Polizia.

La gara, organizzata dall’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia Sezione di Civitanova Marche, è stata vinta dal Ten. Michele Vescia, vice Presidente della Sezione di Camerino che con il punteggio di 183/200 ha sbaragliato l’agguerrita concorrenza abruzzese. Tale affermazione rappresenta per la Sezione di Camerino un ulteriore motivo di proseguire le proprie attività istituzionali nonostante, in seguito al sisma del 2016, la sede di proprietà sita in Piazza Marchetti n. 15 sia stata resa inagibile.

Per fare ciò, però, è necessaria e fondamentale l’adesione e la partecipazione di tutti i Sigg. Ufficiali presenti nel Circondario di Camerino e, a tal proposito, si ricorda che è ancora aperto il tesseramento per l’anno 2018. La Sezione è attivamente impegnata, all’interno della Circoscrizione Regionale Marche, nell’organizzazione di importanti iniziative addestrative che possono essere visionabili sul profilo facebook “Unuci Marche”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2018 alle 19:30 sul giornale del 12 maggio 2018 - 1471 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, camerino, congedo, unuci, U.n.u.c.i, ufficiali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUst





logoEV